Agosto 10, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Valanga vs. Punteggio lampo Finale della Stanley Cup Game 5: Tampa vince 3-2, rimane in vita dopo il vincitore del gioco Palat

Ci sarà una gara 6. Il Tampa Bay Lightning è entrato in una chiassosa Ball Arena e ha ottenuto una coraggiosa vittoria per 3-2 sul Colorado Avalanche in gara 5 della finale della Stanley Cup 2022. I due campioni consecutivi non hanno ancora finito, nonostante siano entrati in gioco sotto la serie 3-1. Il Colorado ha vinto Gara 4 ai tempi supplementari in Florida. Tampa ha restituito il favore venerdì ora, tirando fuori questa vittoria in Colorado.

Proprio come in Gara 3, il Lightning ha preso il vantaggio di 1-0 e 2-1. Questa volta, Jan Rutta e Nikita Kucherov hanno segnato per Tampa Bay e il Colorado è entrato nel terzo periodo sotto di un gol. Tuttavia, l’Avalanche non ha impiegato molto a pareggiare le cose quando un tiro di Cale Makar ha ricevuto un rimbalzo favorevole dallo skate del difensore Lightning Eric Cernak per intrufolarsi dal portiere del Tampa Andrei Vasilevskiy.

Non scossi dalla sfortuna del disco, i Lighting hanno continuato a spingere e alla fine hanno sfondato per prendere il comando. A 6:22 dalla fine del regolamento, Victor Hedman ha pizzicato in angolo e ha trovato Ondrej Palat spalancato nello slot. Palat non ha perso una gloriosa occasione da gol e ha sparato un proiettile attraverso le gambe del portiere del Colorado Darcy Kuemper.

Nessuno si aspettava che questa squadra di Lightning si ribaltasse e consegnasse all’Avalanche la Stanley Cup, ma questa è stata comunque una vittoria impressionante. The Avalanche proverà di nuovo a terminare la serie in Gara 6 domenica sera. Il lancio del disco è fissato per poco dopo le 20:00

Bolt Battle Back

Nessuno dovrebbe sorprendersi del fatto che i Lightning abbiano organizzato una lotta incredibile a Denver, ma battere l’Avalanche in casa è un compito arduo, soprattutto con i fan che schiumano in bocca per un’altra Stanley Cup. Tampa Bay sembrava persa in Gara 1 e 2, ma la squadra ha combattuto per tre periodi in Gara 5.

READ  Aggiornamenti Covid Live: mandati mascherine, notizie sulla riapertura e altro

I Lightning non avevano davvero bisogno di resistere a una tempesta nel primo periodo perché, a loro merito, non c’era una spinta schiacciante da parte dell’Avalanche. Invece, è stata una cornice di apertura abbastanza uniforme e Tampa è andato negli spogliatoi in vantaggio. La parte di gran lunga più impressionante di questa dimostrazione dei Bolts è stata la risposta che hanno concesso dopo aver concesso un gol all’inizio del terzo periodo su un rimbalzo sfortunato. Ball Arena era in fermento e Andrei Vasilevskiy ha dovuto fare alcune grandi parate, ma Tampa si è riacceso rapidamente e ha segnato il gol della vittoria. I Lightning ne hanno passate tante e semplicemente non c’è panico in questo gruppo. Era in mostra stasera.

Il goaltending è la differenza

Questa è stata la partita più equilibrata della serie fino a questo punto e un gol ha fatto la differenza. Ciò significava che un grave errore di Darcy Kuemper incombeva sul tabellone segnapunti. Solo guardando il conteggio dei colpi, Kuemper ha trascorso una notte decente. Ha fermato 26 dei 29 tiri che ha affrontato, ma il primo gol di Tampa Bay è stato quello che deve fermare se il Colorado vuole finire questa serie. Il difensore dei fulmini Jan Rutta ha fatto volare uno schiaffo apparentemente innocuo dal cerchio destro, ma è scivolato tra il guanto e il pad di Kuemper per accendere la lampada. Kuemper si stabilì in seguito, ma un errore ha perso questa partita per l’Avs. Ha troppi di quegli errori durante la postseason, ma non è ancora costato agli Avs. Il suo omologo, Andrei Vasilevskiy, ha fermato 35 dei 37 tiri contro di lui mentre si è trasformato in un’altra prestazione impeccabile nei playoff. L’ho già detto, ma questa mancata corrispondenza del portiere è il miglior tiro di Tampa per vincere questa finale della Stanley Cup.

READ  37 nazioni affermano che Russia e Bielorussia "non dovrebbero essere autorizzate a ospitare" eventi sportivi internazionali

Ondrej Palat torna alla ribalta

Ondrej Palat non è la più grande star della NHL, ma ha sicuramente un motivo per il titolo di most clutch. Con l’ennesimo gol vincente in Gara 5, Palat ha scritto un altro capitolo nella sua enciclopedia degli eroi post-stagionali.

Quel conteggio del terzo periodo è stato il 12esimo gol vincente nei playoff della carriera di Palat, risalente al 2014. Secondo Sportsnet, è al terzo posto tra i giocatori attivi, dietro solo a Joe Pavelski ed Evgeni Malkin. Non è una cattiva compagnia. In ciascuna delle ultime due serie di Stanley Cup di Tampa Bay, Palat ha segnato due gol vincenti, ma quest’anno si è superato. Quello è stato il terzo gioco vincitore di Palat dei playoff del 2022 e c’è almeno un altro gioco da aggiungere a quel totale. Per qualsiasi motivo, quando il gioco si fa stretto, Palat è quello che si fa avanti e lo fa per il Fulmine.