Maggio 27, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Uber, Brinker, Generac e altro ancora

Dai un’occhiata alle aziende che fanno notizia prima della campana:

Uber (UBER) – Uber ha perso l’1% nel trading pre-mercato dopo aver registrato una perdita trimestrale e ricavi che hanno superato le stime. Uber ha visto aumentare i volumi di corse durante il trimestre mentre anche le consegne di cibo hanno continuato a crescere.

Brinker internazionale (EAT) – Il capogruppo di Chili’s e di altre catene di ristoranti è sceso di 10 centesimi in meno rispetto alle stime con un utile trimestrale rettificato di 92 centesimi per azione e ha emesso una prospettiva sugli utili più debole del previsto. Brinker ha indicato la sfida dei costi delle materie prime e del lavoro e le azioni sono crollate del 10,3% nel premercato.

Generac (GNRC) – Il produttore di generatori di backup e altre apparecchiature elettriche è balzato del 5,3% nel pre-mercato dopo aver battuto le stime dei massimi e dei profitti dell’ultimo trimestre. Generac ha guadagnato $ 2,09 rettificati per azione, battendo la stima di consenso di $ 1,94.

Moderna (MRNA) – Le azioni di Moderna sono aumentate dell’8,1% nelle contrattazioni pre-mercato, poiché i risultati trimestrali del produttore di vaccini sono stati ben al di sopra delle stime. Moderna ha guadagnato $ 8,58 per azione per il trimestre, rispetto a una stima di consenso di $ 5,21.

Tupperware (TUP) – Il produttore di prodotti per lo storage ha visto le azioni crollare del 19,9% nel premercato dopo aver mancato le stime dei massimi e dei profitti per l’ultimo trimestre e aver ritirato le previsioni per l’intero anno. la società ha citato l’incertezza relativa al conflitto Russia / Ucraina, nonché i cambiamenti fondamentali apportati alla propria attività.

READ  Matthew Stafford e i Rams recuperano da uno svantaggio nel finale per battere i Bengals nel Super Bowl LVI

Lyft (LYFT) – Lyft è crollato del 25,4% nel trading pre-mercato dopo che la società di ride-hailing ha affermato che aumenterà la spesa per attirare più conducenti, portando a una previsione di utili inferiore alle previsioni di Wall Street.

Starbucks (SBUX) – Starbucks ha abbinato le stime con un utile trimestrale rettificato di 59 centesimi per azione e entrate leggermente superiori alle stime. Il CEO Howard Schultz ha dettagliato i salari e i benefici migliorati per i dipendenti della catena del caffè, anche se ha aggiunto che le sedi sindacalizzate dovrebbero negoziare i propri accordi. Starbucks è balzato del 6,4% nel premercato.

Microdispositivi avanzati (AMD) – Le azioni AMD sono aumentate del 6,1% nel pre-mercato dopo che il produttore di chip ha registrato un record superiore e inferiore nell’ultimo trimestre. AMD ha guadagnato $ 1,13 rettificato per azione, rispetto a una stima di consenso di 91 centesimi. Ha anche emesso una prospettiva più forte del previsto a causa dell’aumento della domanda da parte dei data center per i suoi chip.

Airbnb (ABNB) – Airbnb ha registrato una perdita trimestrale di 3 centesimi per azione, inferiore a quella prevista dagli analisti di 29 centesimi. Anche le entrate hanno superato le previsioni, poiché i viaggiatori hanno continuato a prenotare noleggi anche a fronte dell’aumento dei prezzi da parte degli host. Airbnb è balzato del 5,2% nell’azione di pre-mercato.

Gruppo di partite (MTCH) – Le azioni di Match Group sono scivolate del 6,1% nel pre-market trading, a seguito della notizia che il CEO del servizio di dating Shar Dubey si dimetterà alla fine di maggio. Sarà sostituita da Zynga (ZNGA) il presidente Bernard Kim. Separatamente, Match Group ha registrato profitti e ricavi migliori del previsto per l’ultimo trimestre.

READ  L'incendio del New Mexico squarcia un bastione ispanico

Livet (LTHM) – Le azioni del produttore di litio sono aumentate del 19,8% nell’azione pre-mercato dopo che ha registrato utili trimestrali migliori del previsto e aumentato le sue previsioni di entrate per il 2022. Livent sta beneficiando della forte domanda di litio utilizzato nelle batterie dei veicoli elettrici.

Tecnologie Akamai (AKAM) – Le azioni della società di sicurezza informatica sono crollate del 13,9% nel premarket dopo che Akamai ha mancato le stime dei profitti per l’ultimo trimestre, sebbene i ricavi fossero in linea. Il CEO Tom Leighton ha notato che la società ha dovuto affrontare un ambiente globale difficile, nonché venti contrari legati a un dollaro USA forte.