Luglio 4, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Tiger Woods afferma che i suoi giorni da golfista a tempo pieno sono finiti: “Non a tempo pieno, mai più”

“Penso che quello realistico sia fare un tour di un giorno, non a tempo pieno, mai più, ma scegliere e scegliere come ha fatto il signor (Ben) Hogan”, ha detto Woods all’intervistatore Henny Coyak.

“Scegli alcuni eventi all’anno e gioca con loro Addestramento Intorno ad esso, preparati per esso. Gioca. Penso che dovremmo giocare così d’ora in poi.

“È una sfortunata verità, ma è la mia verità. Lo capisco, lo accetto.”

Woods ha iniziato un’intervista a distanza dalla sua casa nel sud della Florida, che ha definito un piccolo “blocco” nei suoi progressi, prova di gravi lesioni alle gambe in un incidente d’auto vicino a Los Angeles a febbraio.

Woods dice durante il suo Riabilitazione acuta, Cose semplici come guardare suo figlio giocare o ascoltare gli uccelli hanno più senso.

“Ho una lunga strada da percorrere … nemmeno a metà strada … ho molta crescita muscolare delle gambe e crescita dei nervi. Allo stesso tempo lo sai. Ho avuto cinque interventi chirurgici alla schiena. Quindi devo affrontarlo. Quindi, mentre la gamba si rafforza, a volte la colonna vertebrale può funzionare. … Questo è il modo più duro.

“Sono contento di essere stato in grado di uscire e guardare Charlie giocare, o andare in giardino e passare un’ora o due da solo senza che nessuno parlasse, senza musica, niente. Ascoltare il cinguettio degli uccelli è la parte che mi è davvero mancata. “

Woods parteciperà all’Hero World Challenge alle Bahamas questa settimana. Il concorso di 20 uomini va a beneficio della Fondazione Woods.

Woods ha in programma di mantenere la sua prima disponibilità sui media dopo l’incidente di ET alle 9:00 di martedì a New Providence, alle Bahamas.

READ  Twitter in trattative per concludere un accordo con Elon Musk