Novembre 30, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Super tifone Karding: Filippine in allerta rossa mentre Noru si avvicina



CNN

Le Filippine hanno emesso un allarme di emergenza estrema mentre si avvicina il super tifone Noru.

La tempesta, conosciuta localmente come Super Typhoon Karding, ha raggiunto lo stato di super tifone domenica mattina ora locale nelle Filippine dopo essersi improvvisamente intensificata.

“Il più alto protocollo di preparazione e risposta alle emergenze è stato attivato a Metro Manila, Central Luzon, Calabarzon, Mimaropa e nella regione di Bicol”, ha affermato il National Disaster Risk Reduction and Management Council.

Ha esortato il pubblico a fare attenzione, aggiungendo forti venti che dovrebbero colpire entro le prossime 18 ore.

Il tifone dovrebbe atterrare nella parte settentrionale di Quezon o nella parte meridionale di Aurora in serata, ha affermato la Philippine Atmospheric, Geophysical and Astronomical Services Administration (PAGASA) in un bollettino televisivo orario in diretta.

Ha detto che non esclude un approdo anticipato alle Isole Polillo nel pomeriggio.

Le scuole in più città, tra cui Muntinlupa City e Aurora, hanno sospeso le lezioni per lunedì 1 settembre. 26, per l’approssimarsi del temporale.

Secondo CNN Weather, Noru ora ha venti pari a un uragano di categoria 5 negli Stati Uniti.

Si prevede che porterà grandi onde e mareggiate, piogge torrenziali e venti superiori a 200 km/h (124 mph) a Luzon nelle prossime 24 ore.

PAGASA ha emesso un avviso per le Isole Polillo in previsione degli ingenti danni che potrebbero essere causati dalla tempesta.

L’allerta arriva dopo che il temporale si è rapidamente intensificato nelle prime ore di domenica.

Il Joint Typhoon Warning Center ha affermato di essersi rafforzato da un tifone da 140 km/h (85 mph) a un super tifone da 250 km/h (155 mph) in sole sei ore.

All’inizio di domenica il PAGASA ha emesso un segnale di avviso di livello quattro per le Isole Polillo in previsione di ingenti danni e avvisi di livello due e tre per gran parte di Luzon, compresa la metropolitana di Manila.

Intanto le autorità entrano Giappone ha detto domenica che due persone sono rimaste uccise nelle frane causate dalla tempesta tropicale Talas.

Una persona è scomparsa dopo che la sua auto è caduta in un fiume, ha riferito il governo della prefettura di Shizuoka.

Legname e detriti sono stati spazzati via dalla tempesta tropicale Talas a Shimada, nella prefettura di Shizuoka, in Giappone, il 2 settembre.  24, 2022.

Secondo l’Agenzia meteorologica giapponese, la prefettura ha registrato le precipitazioni giornaliere più abbondanti mai registrate, inclusa una pioggia record di 416,5 mm a Suruga-ku, nella città di Shizuoka.

Durante il diluvio, la prefettura ha esortato 1.200.000 famiglie – circa 3 milioni di persone – ad evacuare.

Più di 1.000 case e un gran numero di strade nella prefettura sono state allagate, ha affermato, aggiungendo che più ponti sono crollati.

READ  L'Ucraina chiede più armi, mentre il colera si diffonde