Luglio 4, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Stacy Abrams si candida a governatore della Georgia

Nell’ultimo decennio, la signora Abrams è rapidamente passata da attivista per il suffragio della classe operaia e legislatore statale democratico nella roccaforte repubblicana della Georgia a nome politico nazionale.

Alla fine del 2013, ha fondato un gruppo per i diritti di voto senza scopo di lucro chiamato New Georgia Project, che ha affermato di aver registrato più di 200.000 elettori quando ha toccato la nomina del governatore del 2018. Sia il nuovo programma della Georgia che la sua seconda organizzazione, Fair Fight Action, stanno espandendo gli sforzi di registrazione.

Nelle elezioni dello scorso anno, i gruppi hanno affermato di aver registrato circa 800.000 elettori in Georgia ei Democratici sono stati orgogliosi di aver gettato le basi per trasformare lo stato a livello presidenziale. Due vittorie del Partito Democratico nelle elezioni del Senato della Georgia a gennaio hanno migliorato lo status della signora Abrams tra gli elettori democratici, finendo con il nuovo mantra di “fiducia alle donne di colore”.

In Intervista al New York Times Dopo le elezioni, la signora Abrams ha affermato che il ritratto, come quella frase, la metteva a disagio.

“Apprezzo la necessità di quel grido di guerra”, ha detto. “Nel mio approccio, specialmente in Georgia, le donne nere sono state determinanti. Ma sono perplesso dall’idea che se i Democratici perderanno le elezioni, ignoreremo un gruppo come partito salvatore e responsabile.

Il diritto di voto tornerà ad essere una questione elettorale dominante, che ha una lunga storia di discriminazione nei sondaggi e ha cercato di limitare l’accesso al voto negli ultimi anni. Ad esempio, dal 2012 al 2018, la Georgia ha chiuso più di 214 seggi elettorali in tutto lo stato, Secondo un’indagine dell’Atlanta Journal-Constitution. Delle 53 contee che hanno seggi elettorali chiusi, più della metà ha una significativa popolazione afroamericana, con almeno il 25% della popolazione.

READ  I lavoratori Apple del Maryland Store votano per Unionize, il primo negli Stati Uniti

Dopo la sconfitta di Kemp nel 2018, la signora Abrams ha intentato una causa contro lo stato della Georgia. Il caso è in corso e il processo è fissato per il prossimo anno.