Novembre 30, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Santi vs. Punteggio Cardinals: aggiornamenti in tempo reale, statistiche di gioco, highlights, analisi per “Thursday Night Football”

Un gioco “Thursday Night Football” interessante, competitivo e offensivo?! Chissà che fosse possibile anche in questa stagione, dopo molte settimane di lente partite di giovedì.

Con due quarti, gli Arizona Cardinals sono avanti 28-14 sui New Orleans Saints.

Il quarterback dei Saints Andy Dalton ha avuto un inizio promettente, ma è entrato nel primo tempo con tre intercettazioni: due sono tornate per touchdown.

L’attacco dei Saints è iniziato alla grande con un passaggio di touchdown da 54 yard da Dalton a Rashid Shaheed a meno di tre minuti dall’inizio del gioco ei Cardinals hanno risposto con un field goal da 50 yard al loro primo drive per il 7-3.

I Saints stavano marciando con un drive da 15 play per un totale di oltre nove minuti e sembrava che stessero per mettere a segno un altro touchdown, ma Dalton ha lanciato una scelta nella end zone. Questo sarebbe l’inizio di un primo tempo di scelte per il quarterback.

L’attacco di New Orleans ha mostrato molti look diversi stasera e Taysom Hill, a volte tight end a volte quarterback, ne è una parte importante. Dalton si è collegato con Hill per estendere il vantaggio dei Saints e il punto extra ha reso il gioco 14-6.

Proprio quando i Saints stavano iniziando a costruire lo slancio, i Cardinals hanno fatto una dichiarazione con touchdown consecutivi, uno in attacco e uno in difesa.

Keaontay Ingram lo ha eseguito da 2 yard e una conversione di due punti ha pareggiato la partita a 14. Quindi la difesa dei Cardinals si è intensificata con una scelta 6 da 38 yard per il primo vantaggio della notte dell’Arizona.

READ  Deragliamento dell'Amtrak del 2015: l'ingegnere Brandon Bostian non è stato dichiarato colpevole per il deragliamento mortale del treno di Filadelfia

È stato di nuovo un deja vu per Dalton che ha lanciato un’altra scelta 6, estendendo il vantaggio dei Cardinals. Dopo un punto extra mancato dopo l’ultimo touchdown, i Cardinals hanno deciso di puntare per due. Il loro tentativo ha avuto successo portandolo a 28-14 cardinali.

I Cardinals sono andati all’intervallo con 22 punti senza risposta.