Gennaio 29, 2023

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Recensione Amazon Kindle Scribe: meglio per leggere che per scrivere

Commento

non ricordo qualsiasi cosa a meno che non lo scriva. Alcuni di voi potrebbero conoscere la sensazione.

Ecco perché i gadget come il nuovo Scriba Kindle sono così interessanti: oltre a servire libri, funge anche da diario digitale. Con uno stilo incluso, puoi scarabocchiare appunti in quel nuovo romanzo, contrassegnare documenti che richiedono lavoro e, sì, annotare promemoria durante il giorno.

Ma Amazon è un po’ in ritardo per la festa. Negli anni trascorsi dall’ultima volta che ha sviluppato un Kindle per il grande schermo, aziende come reMarkable e Onyx si sono dilettate con taccuini digitali e alcuni di loro sono diventati così buoni che il lavoro di Amazon a volte può sembrare un po’ carente al confronto.

Ho passato le ultime settimane a testare Kindle Scribe e provarlo contro alcuni dei suoi concorrenti più interessanti. Ecco cosa dovresti sapere.

(Il fondatore di Amazon Jeff Bezos possiede il Washington Post, ma all’Help Desk esaminiamo tutti i prodotti e i servizi con lo stesso occhio critico.)

A $ 339 (o più, se opti per una penna più bella e aggiungi una custodia), Scribe è il Kindle più grande e costoso di Amazon da anni. Testandolo insieme a dispositivi rivali come il reMarkable 2 da $ 299 e l’Onyx Boox Tab Ultra da $ 599, non ci è voluto molto per scoprire che lo Scribe non è altrettanto buono per leggere e scrivere.

The Scribe ha forse il software più raffinato dei tre e, grazie al peso appena presente e all’ottima illuminazione dello schermo, è quello su cui mi piacerebbe di più alimentare un romanzo. Ma se sei interessato a scrivere seriamente su un dispositivo come questo, potresti prendere in considerazione qualcosa come reMarkable.

Non sto dicendo che prendere appunti o depennare elementi da una lista di cose da fare sia stato per niente spiacevole. Scrivere su Scribe con lo schermo dello stilo incluso è stato fluido e soddisfacente, e viene fornito con una manciata di modelli di notebook per le persone che hanno bisogno di saltare tra “carta” a righe larghe, griglia e persino spartiti.

READ  I futures sulle azioni aumentano leggermente mentre Wall Street attende l'aumento dei tassi della Fed, gli sviluppi in Ucraina

Ciò che mi colpisce davvero è che le caratteristiche di scrittura di Scribe sembrano un po’ basilari rispetto ad alcuni dei suoi rivali.

Non c’è modo, ad esempio, di selezionare un mucchio di testo che hai scritto e spostarlo. Se ti rendi conto di aver messo alcune note nel posto sbagliato, oh, beh, dovrai solo cancellarle e riscriverle. (Gli iPad, i taccuini digitali reMarkable e Onyx possono gestirlo perfettamente.) Manca anche qualsiasi tipo di riconoscimento della grafia, il che significa che non c’è modo di cercare cose specifiche che hai scritto o convertire la tua scrittura in testo per renderla più leggibile . .

Gli scrittori occasionali potrebbero non notare che queste funzionalità sono assenti. Idem per le persone che desiderano principalmente uno Scribe per i libri: questo è sicuramente ancora un dispositivo di prima lettura. In una e-mail, un portavoce di Amazon ha affermato che lo Scriba è stato “ispirato” dalle persone che hanno evidenziato e lasciato note nei loro libri Kindle per anni. Bene, ma se consideri l’ultima volta che Amazon ha lanciato un nuovo lettore Kindle per il grande schermo più di un decennio fa, Sono un po ‘sorpreso che non abbia arricchito un po’ di più i suoi strumenti di scrittura.

Vuoi prendere in prestito quell’e-book dalla biblioteca? Mi dispiace, Amazon non te lo permette.

Persone che vogliono vedere di più. Lo Scribe ha un display da 10,2 pollici, il più grande che Amazon abbia mai inserito in un Kindle. Ciò significa che ora puoi vedere più di un libro a colpo d’occhio o, se i tuoi occhi non sono più quelli di una volta, aumenta davvero la dimensione del carattere.

Persone che odiano ricaricare i gadget. I gadget con display e-paper hanno una reputazione per la lunga durata della batteria e finora lo Scribe non fa eccezione. A meno che tu non stia leggendo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, aspettati che duri alcune settimane con una singola carica.

READ  I mercati europei salgono dopo l'aumento record dei tassi della BCE

Persone che scrivono note sui margini dei libri. Come taccuino digitale, lo Scribe è nella migliore delle ipotesi di base. Ma scarabocchiare osservazioni nei libri che stai leggendo, oltre a esportarle e rivederle in seguito, funziona abbastanza bene.

Persone che lavorano con documenti complessi. Puoi importare e scrivere su documenti Word e PDF, ma Amazon afferma che non puoi contrassegnare file che includono tabelle di grandi dimensioni. E se lavori con molti documenti PDF lunghi, potresti vedere Scribe esitare quando provi a scorrere in una nuova pagina. (Non succede sempre, ma può davvero rallentarti se stai cercando qualcosa di specifico.)

Gente che conserva i file nel cloud. Lo Scribe non può connettersi a servizi come Dropbox o Google Drive, il che significa che lavorare sui documenti che hai archiviato lì richiede un po’ di lavoro. E se vuoi ottenere le cose che hai cancellato dallo Scribe, hai due opzioni: inviarle via email a te stesso o visualizzarle (ma non salvarle) nell’app Kindle sul tuo telefono o tablet.

Quelli a cui piace leggere nella vasca. Molti degli altri Kindle recenti di Amazon possono sopravvivere a schizzi o schizzi occasionali. Non è così per il Kindle più costoso dell’azienda: potresti voler pensarci due volte prima di prepararlo per una giornata in spiaggia.

Ciò che il marketing non menziona

Altri dispositivi possono rendere la lettura un po’ più semplice. iPad e tablet Android possono eseguire l’app Kindle di Amazon, che include una funzione utile che manca a Scribe: una visualizzazione a due colonne quando si tiene il gadget in orizzontale. Sembra sempre un po ‘più come leggere un libro vero, e la sua assenza qui sarà un vero peccato per alcuni.

Puoi semplicemente trascinare e rilasciare i file su Scribe. L’utilizzo del sito Web Invia a Kindle di Amazon per inviare file allo Scribe è abbastanza semplice e non ci sono voluti più di un paio di minuti per arrivare. Ma se sei da qualche parte non puoi andare online – o se non vuoi Amazon come intermediario – puoi trasferire file con il cavo USB incluso.

READ  Biden: gli USA interverrebbero con i militari per difendere Taiwan

Puoi riempirlo con libri che non hai acquistato da Amazon. Ok, va bene, la pagina del prodotto dello Scriba lo menziona tecnicamente. Ma vale la pena ripetere che puoi spostare i libri digitali nel formato EPUB Non hai comprato da Amazon sullo Scriba. Finora, i libri che ho testato sembrano come dovrebbero, ma il tuo chilometraggio può variare.

L’FBI ha chiuso il libro su Z-Library e lettori e autori si sono scontrati

Quali sono le alternative?

Se lo Scribe è prima un lettore di e-book, poi un taccuino digitale, il reMarkable 2 è l’esatto opposto. Non puoi comprare libri su uno, anche se caricarlo con file da leggere è banale. E la mancanza di illuminazione incorporata significa che leggere a letto potrebbe richiedere l’accensione di una lampada.

Ciò che brilla davvero, tuttavia, è il modo in cui si avvicina alla scrittura e all’organizzazione. Le funzionalità che ho menzionato mancanti allo Scribe, come lo spostamento di frammenti di scrittura e la conversione dalla scrittura a mano al testo, funzionano meravigliosamente qui. Il reMarkable include anche più opzioni per personalizzare i tuoi tratti di penna, oltre al supporto per servizi cloud come Google Drive e Dropbox per un accesso più facile ai tuoi file.

La presa: Il reMarkable non viene fornito con uno stilo gratuito: ti costerà almeno $ 79 in più. Il pacchetto completo costa più di Scribe, ma le persone desiderose di essere produttive possono ottenere di più dalle funzionalità di reMarkable.

Nel frattempo, l’Onyx Boox Tab Ultra da $ 599 è il notebook digitale più ambizioso che abbia mai visto. Ha un processore abbastanza veloce da riprodurre video HD, una fotocamera per la scansione di documenti e funziona con una versione personalizzata di Android. Ciò significa che puoi installare l’app Kindle di Amazon – o il Kobo Store o Libby – e leggere libri da quasi ovunque.

La presa: Il software è, francamente, un casino. Non è necessario curiosare a lungo prima di imbattersi in opzioni di menu confuse e gli arresti anomali delle app non sono rari.