Agosto 10, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Rappresentante. Jackie Walorski, repubblicano dell’Indiana, ucciso in un incidente d’auto

Commento

Rappresentante. Jackie Walorski (R-Ind.) e altre tre persone, inclusi due membri del suo staff, sono stati uccisi in un incidente d’auto mercoledì pomeriggio, secondo l’ufficio dello sceriffo della contea di Elkhart, Indiana.

“È con il cuore pesante che condivido questa dichiarazione dell’Ufficio del membro del Congresso Jackie Walorski”, ha dichiarato il leader della minoranza della Camera Kevin McCarthy (R-California) in un annuncio su Twitter, pubblicando una foto che includeva il seguente testo:

“Dean Swihart, il marito di Jackie, è stato appena informato dall’ufficio dello sceriffo della contea di Elkhart che Jackie è stata uccisa in un incidente d’auto questo pomeriggio. È tornata a casa per stare con il suo Signore e Salvatore, Gesù Cristo. Per favore, tieni la sua famiglia nei tuoi pensieri e nelle tue preghiere. Non avremo ulteriori commenti in questo momento”.

Walorski, 58 anni, è stato coinvolto in un incidente con due veicoli sulla Route 19 a sud della Route 119, secondo l’ufficio dello sceriffo. Il conducente di un veicolo in direzione nord ha viaggiato a sinistra della linea centrale e si è scontrato frontalmente con il veicolo utilitario sportivo che trasportava Walorski e il personale Zachery Potts, 27 anni, ed Emma Thomson, 28. Tutti e tre gli occupanti del veicolo in direzione sud sono morti per le ferite riportate. Edith Schmucker, 56 anni, era l’unica occupante dell’altro veicolo. È stata dichiarata morta sul posto.

La presidente della Camera Nancy Pelosi (D-California) ha ordinato che le bandiere al Campidoglio degli Stati Uniti fossero sventolate a mezz’asta in memoria di Walorski.

READ  Il lavoro di Desmond Howard nello stato dell'Ohio ha messo Heismann a un ritmo negativo

“Hoosier per tutta la vita, il membro del Congresso Walorski ha vissuto una vita di servizio: sia che si prendesse cura dei bambini poveri in Romania, che rappresentasse la sua comunità nell’Indiana Statehouse o che servisse quasi un decennio alla Camera”, ha detto Pelosi in una nota. “Ha portato con passione le voci dei suoi elettori del nord dell’Indiana al Congresso ed è stata ammirata dai colleghi di entrambi i lati della navata per la sua gentilezza personale”.

Walorski ha servito al Congresso dal 2013 in rappresentanza del 2 ° distretto congressuale. Era la prima repubblicana nel comitato etico della Camera ed era un membro del comitato modi e mezzi della Camera.

La nativa di South Bend, Ind., ha lavorato nel giornalismo e nel mondo accademico prima di essere eletta al Congresso nel 2012. Una conservatrice religiosa, ha studiato nei college cristiani e ha svolto attività missionaria prima di venire a Capitol Hill.

McCarthy l’ha nominata all’inizio del 2021 al posto di classifica repubblicana nel sensibile Comitato etico, un pannello equamente diviso che gestisce le indagini sui legislatori.

“Sono onorata di assumermi l’importante responsabilità di mantenere i membri della Camera secondo i più alti standard di trasparenza, responsabilità e condotta etica”, ha detto in una dichiarazione dopo aver ricevuto quella nomina.

Le donne della Camera GOP sono un pezzo cruciale della prossima mossa del partito sull’aborto

Il presidente Biden, che ha ordinato di mettere a metà le bandiere alla Casa Bianca in onore della deputata, ha rilasciato una dichiarazione in cui affermava che lui e la first lady Jill Biden erano “scioccati e profondamente rattristati” dalla morte di Walorski.

READ  Valanga vs. Punteggio lampo Finale della Stanley Cup Game 5: Tampa vince 3-2, rimane in vita dopo il vincitore del gioco Palat

“Potremmo aver rappresentato partiti diversi e non essere d’accordo su molte questioni, ma è stata rispettata dai membri di entrambe le parti per il suo lavoro nella commissione House Ways and Means in cui ha prestato servizio”, ha detto Biden.

I compagni repubblicani hanno espresso dolore mercoledì poco dopo che la notizia della morte di Walorski è stata resa pubblica.

La presidente del Comitato nazionale repubblicano Ronna McDaniel ha definito Walorski un “buon amico”.

“Era un’incredibile funzionaria pubblica per Hoosiers e un leader all’interno del Partito Repubblicano”, ha detto McDaniel in una dichiarazione. “L’intero Comitato nazionale repubblicano sta pregando per la sua famiglia, così come per le famiglie dei due membri dello staff, anch’esse tragicamente uccise”.

Sen. Todd C. Young (R-Ind.) ha twittato di essere “veramente devastato”.

“Jackie amava gli Hoosiers e ha dedicato la sua vita a combattere per loro”, ha scritto. “Non dimenticherò mai il suo spirito, il suo atteggiamento positivo e, soprattutto, la sua amicizia”.

Il frustino della minoranza della Camera Steve Scalise (R-La.) ha twittato che stava pregando per le famiglie di Walorski e il suo staff.

“Devastato nell’apprendere l’orribile notizia della morte di Jackie Walorski e dei suoi due membri dello staff”, ha scritto Scalise. “Era una cara amica che amava servire il popolo dell’Indiana al Congresso”.

In caso di acquisizione della Camera da parte dei repubblicani dopo le elezioni di metà mandato di novembre, Walorski sarebbe stato sulla buona strada per presiedere la sottocommissione per i lavoratori e il sostegno familiare di Ways and Means. Walorski, una cristiana evangelica, era nota per le sue posizioni conservatrici sulle questioni sociali.

READ  Oro contro. Punteggio Jets: Jonathan Taylor domina il campo Indie Rolls a New York; Mike White è stato ferito

All’inizio di questo mese, si è opposta alla legge sulla protezione della salute delle donne e alla legge sull’accesso all’aborto, definendo la posizione dei democratici sull’aborto “pericolosa” ed “estrema”.

“Su sollecitazione del presidente Pelosi, i Democratici alla Camera hanno votato ancora una volta per il via libera all’aborto in qualsiasi momento della gravidanza, ovunque nel paese, e finanziati dai contribuenti americani”, ha affermato Walorski in una nota. “L’aborto su richiesta è un affronto diretto ai valori pro-vita e ai diritti di coscienza degli americani”.

Un sostenitore di Donald Trump, Walorski ha votato contro l’impeachment del presidente nel 2021 per il suo ruolo nel gennaio 2020. 6 attacco al Campidoglio, che ha provocato la morte di un agente di polizia e altri quattro e il ferimento di oltre 100 agenti delle forze dell’ordine. Ha anche votato contro la conferma delle vittorie del democratico Joe Biden in Arizona e Pennsylvania alle elezioni presidenziali del 2020.