Novembre 30, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Putin ospiterà la cerimonia del Cremlino per l’annessione di parti dell’Ucraina

  • Annessione russa di quattro regioni condannata in tutto il mondo
  • Move è ‘pericolosa escalation’ che mette a repentaglio la pace – Capo delle Nazioni Unite
  • L’ucraino Zelenskiy afferma che per la fine della guerra Putin deve essere fermato
  • Zelenskiy convoca una riunione di emergenza sulla sicurezza, la difesa

30 settembre (Reuters) – Il presidente russo Vladimir Putin avrebbe dovuto ospitare venerdì una cerimonia per l’annessione di quattro regioni ucraine, mentre il suo omologo ucraino ha affermato che Putin avrebbe dovuto essere fermato se la Russia voleva evitare le conseguenze più dannose della guerra.

La prevista annessione da parte della Russia delle aree occupate dai russi di Donetsk, Luhansk, Kherson e Zaporizhzhia è stata ampiamente condannata in Occidente. Il capo delle Nazioni Unite Antonio Guterres ha affermato che si tratta di una “pericolosa escalation” che metterebbe a repentaglio le prospettive di pace.

“Può ancora essere fermato. Ma per fermarlo dobbiamo fermare quella persona in Russia che vuole la guerra più della vita. Le vostre vite, cittadini russi”, ha detto il presidente ucraino Volodymyr Zelenskiy in un discorso di giovedì sera.

Registrati ora per un accesso illimitato GRATUITO a Reuters.com

Le quattro regioni coprono circa 90.000 km quadrati, ovvero circa il 15% dell’area totale dell’Ucraina, circa le dimensioni dell’Ungheria o del Portogallo.

Funzionari del governo russo hanno affermato che le quattro regioni cadranno sotto l’ombrello nucleare di Mosca una volta che saranno state formalmente incorporate nella Russia. Putin ha detto che potrebbe usare armi nucleari per difendere il territorio russo, se necessario.

L’Ucraina ha detto che cercherà di riprendersi il suo territorio.

READ  Passaggio dagli Stati Uniti al Canada bloccato dai camionisti che combattono il mandato COVID di Trudeau

“I referendum non hanno valore legale, secondo il diritto internazionale le regioni sono e rimangono territori dell’Ucraina e l’Ucraina è pronta a tutto per riprenderseli”, ha detto a La Repubblica Mikhailo Podolyak, consigliere di Zelenskiy.

“Erano votazioni fittizie, a cui hanno partecipato poche persone. A coloro che sono andati a votare hanno puntato i fucili in faccia ordinando ‘Vota!'”.

Zelenskiy ha promesso una forte risposta alle annessioni e ha convocato i suoi capi della difesa e della sicurezza per una riunione di emergenza venerdì dove verranno prese “decisioni fondamentali”, ha affermato un funzionario.

‘NESSUN VALORE GIURIDICO’

Alla vigilia della cerimonia di annessione nella Sala Georgievsky del Gran Palazzo del Cremlino e di un concerto nella Piazza Rossa, Putin ha affermato che “tutti gli errori” commessi in una convocazione annunciata la scorsa settimana dovrebbero essere corretti, il suo primo riconoscimento pubblico che aveva non è andato liscio.

Migliaia di uomini sono fuggiti dalla Russia per evitare una leva che è stata annunciata come l’arruolamento di persone con esperienza militare e specialità richieste, ma che spesso è apparsa ignara dei precedenti di servizio, della salute, dello stato degli studenti o persino dell’età delle persone.

All’evento di venerdì, Putin terrà un discorso, incontrando i leader delle sedicenti Repubblica popolare di Donetsk e della Repubblica popolare di Luhansk, sostenute dalla Russia, nonché i leader insediati dalla Russia delle parti di Kherson e Zaporizhzhia occupate dalle forze russe.

Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov non ha detto se Putin avrebbe partecipato al concerto, poiché ha fatto un evento simile nel 2014 dopo che la Russia ha proclamato di aver annesso la regione della Crimea in Ucraina.

READ  Elon Musk afferma che l'accordo su Twitter è temporaneamente sospeso

Nella piazza di Mosca è stato allestito un palco con maxischermi e cartelloni pubblicitari che proclamano le quattro aree facenti parte della Russia.

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha affermato che gli Stati Uniti non avrebbero mai riconosciuto le pretese della Russia sul territorio ucraino, denunciando i referendum.

“I risultati sono stati prodotti a Mosca”, ha detto Biden in una conferenza dei leader delle Isole del Pacifico giovedì.

Il presidente turco Tayyip Erdogan ha chiesto a Putin di adottare misure per ridurre le tensioni in Ucraina.

Il segretario generale delle Nazioni Unite Guterres ha detto ai giornalisti: “Qualsiasi decisione di procedere con l’annessione … non avrebbe valore legale e merita di essere condannata”.

BATTAGLIERO

Gli Stati Uniti e l’Unione Europea sono pronti a imporre ulteriori sanzioni alla Russia per l’annessione, e anche alcuni degli stretti alleati tradizionali della Russia, come Serbia e Kazakistan, affermano che non riconosceranno l’acquisizione.

Ciò che la Russia annuncia come una celebrazione arriva dopo aver affrontato le peggiori battute d’arresto della guerra di sette mesi, con le sue forze in rotta nella regione nord-orientale di Kharkiv in Ucraina.

Continuano pesanti combattimenti nelle quattro regioni contese.

Le forze russe hanno lanciato un attacco missilistico contro un convoglio umanitario sulla strada fuori Zaporizhzhia e ci sono stati morti e feriti, ha detto Oleksandar Starukh, il governatore della regione.

Starukh ha detto che le persone erano in fila per portare aiuto ai parenti nel territorio controllato dalla Russia e raccogliere i loro parenti quando è avvenuto l’attacco. Non ha specificato il luogo.

Reuters non ha potuto verificare i rapporti sul campo di battaglia.

READ  CVS, Lucid, Southwest Airlines, Boeing, GameStop e molti altri

Alcuni esperti militari affermano che Kiev è pronta a sferrare un’altra grave sconfitta, circondando gradualmente la città di Lyman, il principale bastione rimasto in Russia nella parte settentrionale della provincia di Donetsk. La sua cattura aprirebbe la strada alla regione di Luhansk.

Nelle ultime 24 ore, l’esercito ucraino ha dichiarato di aver ucciso 43 militari russi e distrutto due aerei Su-25 russi, quattro carri armati, quattro obici di grosso calibro, due cannoni semoventi e un drone da ricognizione.

Registrati ora per un accesso illimitato GRATUITO a Reuters.com

Reporting da parte degli uffici Reuters; scritto da Michael Perry; Montaggio di Robert Birsel

I nostri standard: I principi di fiducia di Thomson Reuters.