Maggio 24, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Powell afferma che l’aumento dei tassi è ancora in arrivo, ma rileva l’impatto “altamente incerto” dell’invasione dell’Ucraina

“La nostra politica monetaria si è adattata all’evoluzione dell’ambiente economico”, ha detto Powell alla commissione per i servizi finanziari della Camera. “Abbiamo gradualmente eliminato i nostri acquisti netti di asset. Con un’inflazione ben al di sopra del 2% e un mercato del lavoro forte, prevediamo che sia appropriato aumentare l’intervallo target per il tasso sui fondi federali durante la nostra riunione di fine mese”.

Ciò è in linea con le precedenti indicazioni della Fed. Alla riunione politica di gennaio, Powell ha accennato per la prima volta a un potenziale aumento dei tassi di interesse in primavera.

“Sono propenso a proporre un aumento del tasso di 25 punti base”, ha detto Powell mercoledì, in risposta a una domanda del rappresentante. Patrick McHenry.

Anche gli investitori sono a bordo e le aspettative del mercato per un aumento di un quarto di punto percentuale sono superiori al 90%, secondo il Strumento ECM FedWatch.
Nonostante la variante Omicron abbia colpito l’America nel corso dell’anno, la crescita dell’occupazione è rimasta intatta, mentre l’inflazione ha continuato a salire. Nell’anno terminato a gennaio, l’indice dei prezzi di spesa per consumi personali, che è la misura dell’inflazione preferita dalla Fed, è cresciuto al suo ritmo più veloce dal 1982.

Powell – insieme a molti economisti – continua ad aspettarsi che l’inflazione scenderà nel 2022.

“Comprendiamo che l’inflazione elevata impone notevoli difficoltà, soprattutto a coloro che sono meno in grado di far fronte ai costi più elevati di beni essenziali come cibo, alloggio e trasporti. Sappiamo che la cosa migliore che possiamo fare per sostenere un mercato del lavoro forte è promuovere un lungo .espansione, e ciò è possibile solo in un ambiente di stabilità dei prezzi “, ha affermato Powell.

READ  Classifica del campionato PGA 2022: copertura in diretta, punteggio Tiger Woods, punteggi del golf oggi nel Round 1

La banca centrale ha il compito di mantenere i prezzi stabili e l’occupazione il più alta possibile. Solo la metà di quella lista di cose da fare è a portata di mano in questo momento.

Come l’Ucraina potrebbe influenzare la Fed

È probabile che l’invasione russa dell’Ucraina lasci un segno sull’inflazione attraverso l’aumento dei prezzi dell’energia. I futures sul petrolio sono saliti sopra i 110 dollari al barile sulla scia del conflitto.

La domanda per la banca centrale è come la situazione in Ucraina abbia cambiato il piano della Fed per una serie di aumenti dei tassi di interesse, ha detto Powell.

“Gli effetti a breve termine sull’economia statunitense dell’invasione dell’Ucraina, della guerra in corso, delle sanzioni e degli eventi a venire rimangono altamente incerti”, ha detto Powell ai legislatori. “Data la situazione attuale, dobbiamo muoverci con cautela”.

Il significativo deprezzamento del rublo russo in risposta all’invasione ha anche sottolineato che il Congresso deve elaborare un quadro normativo per affrontare le criptovalute come Bitcoin che potrebbero eludere le sanzioni economiche e potrebbero servire a comportamenti criminali, ha affermato Powell.

L’udienza di mercoledì segna la prima apparizione di Powell come presidente pro tempore. Il suo primo mandato da presidente è terminato, ma il Senato deve ancora votare sulla sua conferma per un altro mandato di quattro anni.