Novembre 30, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Perché i risultati delle elezioni in Nevada richiedono giorni

WASHINGTON (AP) — Conteggio dei voti nelle gare seguite da vicino per il Senato del Nevada potrebbe riversarsi nel fine settimana, proprio come è stato fatto prima e proprio come i funzionari hanno ricordato a tutti che sarebbe successo anche questa volta.

In effetti, le autorità elettorali nelle contee di Clark (sede di Las Vegas) e Washoe (sede di Reno), le più densamente popolate dello stato, hanno avvertito in anticipo che ci sarebbero voluti giorni per elaborare tutte le schede anche quest’anno.

Ecco dove stanno le cose venerdì in ritardo, con il controllo del Congresso ancora in bilico:

COSA SAPPIAMO

—Con oltre il 90% dei voti contati, l’ex procuratore generale dello stato repubblicano Adam Laxalt era a malapena alla guida del senatore democratico in carica. Catherine Cortez Masto, di circa un quarto di punto percentuale, in corsa al Senato.

— Decine di migliaia di schede elettorali rimangono da contare, provenienti principalmente dalle aree urbane dello stato, ancora una volta, proprio come avevano detto le persone incaricate del conteggio a Las Vegas e Reno.

—Tutti gli elettori del Nevada ricevono schede elettorali per corrispondenza, ma sabato è l’ultimo giorno in cui la legge statale consente ai funzionari di accettarle.

— Gli elettori hanno tempo fino alla fine della giornata di lunedì per “curare” – o risolvere problemi di ufficio con – le loro schede elettorali per corrispondenza, consentendo loro di essere aggiunte al conteggio finale. Ci sono state 9.600 schede elettorali nella fase di “cura” venerdì nella contea di Clark, sede di tre quarti della popolazione dello stato.

—Il Nevada non è stato convocato alle elezioni presidenziali del 2020 fino al sabato successivo al giorno delle elezioni, lo stesso giorno in cui la Pennsylvania (e quindi la presidenza) è stata chiamata per Joe Biden.

READ  1 morto, 17 feriti in un incidente durante la raccolta fondi per le vittime degli incendi

QUELLO CHE NON È STATO CHIAMATO

— Un concorso al Senato tra l’incumbent democratica Catherine Cortez Masto e l’ex procuratore generale repubblicano Adam Laxalt.

Laxalt e Cortez Masto sono stati bloccati in una corsa serrata per settimane, entrambi colpendo duramente i punti di discussione del partito nazionale: Laxalt incolpa l’inflazione e l’immigrazione illegale sulle politiche democratiche e Cortez Masto promette di bloccare i tentativi guidati dal GOP di vietare l’aborto a livello nazionale e di lottare per un percorso verso la cittadinanza permanente per gli immigrati che sono venuti nel Paese da bambini.

COME SI CHIAMA

—Una corsa al governatore serrata tra l’incumbent democratico Steve Sisolak e lo sceriffo della contea di Clark del GOP Joe Lombardo è andato allo sfidante, con l’Associated Press che lo ha chiamato per Lombardo alla fine di venerdì.

La campagna è stata costosa e controversa, con le onde radio e Internet inondate nelle ultime settimane di annunci sponsorizzati dai candidati, dai loro partiti e dai comitati di azione politica volti ad amplificare le loro differenze. Entrambi i candidati avevano previsto che avrebbero vinto ma l’esito della gara non sarebbe stato noto per diversi giorni.

— Dopo che più voti sono stati pubblicati venerdì sera, l’AP ha indetto tre gare alla Camera dove gli operatori storici democratici avevano affrontato dure sfide: in due distretti oscillanti che si estendevano da Las Vegas attraverso i sobborghi fino alle aree rurali, il rappresentante del secondo mandato. Susie Lee ha respinto il repubblicano April Becker e il rappresentante del terzo mandato. Steven Horsford ha sconfitto il repubblicano Samuel Peters.

A seguito della riorganizzazione, la Rep. Dina Titus era sul posto caldo nella tradizionale roccaforte dei Democratici che comprendeva la Strip di Las Vegas dopo che gli strateghi del partito hanno sacrificato del terreno in cambio di guadagni altrove. È sopravvissuta contro Mark Robertson, un colonnello dell’esercito in pensione che stava cercando di diventare il primo repubblicano a vincere quel seggio nel 1° distretto dal 1998.

READ  Olimpiadi 2022: conta medaglie in tempo reale, aggiornamenti su snowboard e sci

Le vittorie hanno rafforzato le scarse possibilità dei Democratici di aggrapparsi al controllo della Camera, sebbene i repubblicani siano rimasti vicini a capovolgere la camera.

VIA DEL NEVADA

Alcune cose hanno rallentato il conteggio dei voti del Nevada nelle recenti elezioni.

Per uno, il Nevada ha notevolmente ampliato il voto per assente nel 2020, inviando un voto a ogni elettore registrato. Lo stato ha approvato una legge per farlo anche nelle elezioni future.

Quell’anno, quasi il 15% dei voti del Nevada non fu riportato fino alla notte delle elezioni e ci vollero tre giorni perché lo stato riportasse il 100% dei voti.

In secondo luogo, il Nevada ha avuto problemi con le lunghe file elettorali alla chiusura delle urne, sebbene i Nevadan abbiano tradizionalmente scelto di votare in anticipo. Lo stato non rilascerà il conteggio dei voti fino a quando tutti gli elettori che erano in fila alla chiusura del sondaggio non avranno espresso il loro voto.

Le schede elettorali con timbro postale del giorno delle elezioni possono essere ricevute fino a sabato e i funzionari hanno tempo fino a giovedì per terminare il conteggio e presentare un rapporto all’ufficio del segretario di stato del Nevada, secondo la legge statale.

Quest’anno, i funzionari elettorali nelle due contee più popolose, che comprendono i centri abitati di Las Vegas e Reno, hanno avvertito che ci sarebbero voluti giorni per elaborare le schede elettorali in sospeso.

Lo stato non ha una legge obbligatoria sul riconteggio.

___

Mike Catalini è raggiungibile all’indirizzo https://twitter.com/mikecatalini

___

Dai un’occhiata a https://apnews.com/hub/explaining-the-elections per saperne di più sulle questioni e sui fattori in gioco nelle elezioni di medio termine del 2022. Segui la copertura di AP delle elezioni di medio termine del 2022 su: https://apnews.com/hub/2022-midterm-elections

READ  Stephen Colbert mette in imbarazzo Ainsley Earhardt di Fox News per la teoria "stupida" dell'incursione Trump dell'FBI