Novembre 27, 2021

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Penny Thompson non ha rifiutato di sostenere Trump

Rappresentante Penny ThompsonPenny Garden Thompson John. 6 vicepresidenti del gruppo Jeffrey Clark, un sostenitore degli sforzi di Trump al DOJ L’ex aiutante di Trump Don Scovino ha prestato servizio l’ultima volta il 6 gennaio: Trump istruisce 4 ex aiutanti di boicottare i sub bonas dal pannello del 6 gennaio: ulteriori rapporti (D-Miss.), Presidente del Comitato Ristretto della Camera che indaga sull’attentato del 6 gennaio al Campidoglio, non respinge l’ex Sabuna Presidente TrumpDonald Trump riceve 3 milioni di dollari da Tim Scott nel terzo trimestre, Trump chiede un raduno in Virginia per promuovere la difesa notturna e la sicurezza nazionale di York Alla domanda sulla possibilità durante un’intervista giovedì.

“Stai rifiutando l’opportunità di sottomettere Trump o governare?” CNN Wolf Blitzer ha chiesto a Thompson.

“Beh, a questo punto dirò questo, lupo, non c’è limite a una sapona di questo gruppo”, ha risposto Thompson.

Nonostante la pretesa di privilegi amministrativi di Trump, “ciò che decidiamo” dipende da quante informazioni Biden fornisce al Comitato della Casa Bianca.

Mercoledì alla Casa Bianca Rifiutato formalmente il tentativo di Trump Offrire privilegi di gestione sulla serie di documenti richiesti dal team.

“Apprezzo l’accordo della Casa Bianca, guardo l’offerta amministrativa e considero le molte informazioni che vogliamo. Molte delle cose che determiniamo sull’ex presidente Trump dipendono da cosa c’è in queste informazioni”, ha detto Thompson a Blitzer.

“Credo che le informazioni di Biden e gli sforzi deliberati per garantire l’accesso a determinate informazioni siano importanti per ciò che facciamo”, ha aggiunto.

Il leader ha fatto un’osservazione simile a luglio quando gli è stato chiesto di possibili sapon per l’ex vicepresidente Trump. Mike PenceMichael (Mike) Richard Benz Gli Stati Uniti sono sulla buona strada con più di 4 su 10: Trump ha 35 punti di vantaggio su Desantis nel sondaggio, qual è il pericolo se Benz vincerà nel 2024 nel nuovo sondaggio? Il regime dittatoriale a partito unico è ancora E altri funzionari della Casa Bianca, dicono Tempo di notizie PPS, “Se i fatti ci portano a qualche individuo, non esiteremo a portarli davanti al comitato”.

READ  Le entrate del terzo trimestre 2021 di Beyond Meat (BYND) non sono riuscite

Sebbene non vi sia alcuna garanzia che il panel alla fine sosterrà Trump, se il panel richiede documenti e la sua testimonianza, l’ex presidente si sta già preparando per una battaglia legale.

Trump ha promesso in una dichiarazione il mese scorso che avrebbe “combatteto gli zaffiri per privilegi amministrativi e altri motivi”, sostenendo che tale azione era “per il bene del paese”.

Tuttavia, esperti legali sono contraddittori La rivendicazione del privilegio esecutivo dell’ex presidente persisterà in tribunale.

I commenti di Thompson sono arrivati ​​poche ore dopo che il panel ha annunciato che aveva intenzione di menzionare Stephen Penn, ex stratega di Trump alla Casa Bianca. Per un procedimento penale Dopo che non è riuscito a rispettare una sapona entro la scadenza.

Bannon è Rifiuta di fornire quanto richiesto Documenti e testimonianze, che citano la causa ancora da archiviare di Trump, affermano che gli elementi della citazione sono protetti da privilegi amministrativi.

È stato riferito la scorsa settimana che Trump Ha consigliato quattro dei suoi ex aiutantiCompreso Benon, per aver violato le sapona che hanno ricevuto dal gruppo.

Il comitato di selezione scriverà un rapporto che descrive gli sforzi compiuti per persuadere Penn a conformarsi a Sapona e la sua incapacità di farlo. Si passerà poi al voto del consiglio.

Se approvato, il Dipartimento di Giustizia agirà e deciderà con quanta aggressività vuole perseguire la penna. Tale decisione può essere presa dall’Ufficio del Procuratore degli Stati Uniti a Washington, DC e dalla Corte Suprema.

Thompson giovedì ha respinto la richiesta di Bannon, affermando che la sua testimonianza era protetta da privilegi amministrativi.

READ  Terence Crawford ferma Shawn Porter per mantenere il WBO Welderweight Championship - come è successo | Gli sport

“Non puoi dirlo Steve BannonStephen (Steve) Kevin Benanjudge afferma che il raduno del Baltimore Catholic Media Group non può essere fermato. Il 6 gennaio il vicepresidente del comitato Jeffrey Clark stabilisce una grande decisione per Sapona Snap Biden DOJ MORE del DOJ Bannon, un sostenitore degli sforzi di Trump. Deve nascondersi dietro il privilegio amministrativo quando non è al governo. Come dice l’ex presidente Trump, non è la legge “, ha detto a Blitzer.

Banan non ha prestato servizio nell’amministrazione fino al 6 gennaio.

Oltre alla penna, c’è anche un comitato di selezione Inviato saponas All’ex amministratore delegato di Trump Segna pratiMark Meadows Qual è il rischio se Trump vince nel 2024? Dittatura monopartitica The Hills Morning Report – Altria – Interferenza politica Biden, Dames Trump, elezioni e 6 gennaio: potresti aver perso questa settimanaL’ex vicepresidente per le comunicazioni Dan Scavino e Kashyap Patel, l’ex capo di stato maggiore della difesa Christopher Miller.

Prati e Patel erano “coinvolti” con Thompson e la delegazione. Liz CheneySeneidal di Elizabeth (Liz) sostiene Cheney nella sfida di supporto di Trump: il potere di Trump Cheney ha raccolto $ 7,7 milioni nel terzo trimestre, secondo i commenti del leader del GOP su Fox. (R-Wyo.) Rivelato in una dichiarazione la scorsa settimana.

Meadows, Patel e Scavino erano tutti programmati per questa settimana, quindi sono state concesse brevi dilazioni per le loro commissioni, Secondo CNN.

Più di recente, la squadra Documenti e testimonianze richiesti Da Jeffrey Clark, un alleato di Trump ed ex dipendente della magistratura, ha incoraggiato i suoi leader a indagare sulle accuse di frode elettorale di Trump.

READ  Britney Spears Corte udienza: conservatorismo di 13 anni terminato

In una lettera a Clark, Thompson scrisse che l’indagine della commissione aveva “rivelato prove credibili del tentativo di coinvolgere la magistratura nel tentativo di interferire con il trasferimento pacifico del potere”.

“Ha anche raccomandato ai legislatori statali della Georgia e di altri stati di ritardare l’emissione dei certificati per i risultati elettorali e di tenere una conferenza stampa per annunciare che il dipartimento sta indagando sulle accuse di frode elettorale”.

Aggiornato alle 19:36