Novembre 26, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Notizie recenti sulle tensioni in Ucraina, Russia: annunci dal vivo

video

தமிழாக்கம்

தமிழாக்கம்

Gli Stati Uniti invieranno truppe in Polonia e Romania

Il Pentagono ha affermato che 3.000 truppe statunitensi in più aiuteranno nella difesa degli alleati della NATO nell’Europa orientale, con la concentrazione della Russia al confine con l’Ucraina che minaccia la stabilità della regione.

Gli Stati Uniti sposteranno presto truppe aggiuntive in Romania, Polonia e Germania. Voglio essere molto chiaro su una cosa. Queste non sono mosse permanenti. Sono mosse progettate per rispondere all’attuale ambiente di sicurezza. Inoltre, queste forze non combatteranno in Ucraina. Garantiranno la forte sicurezza dei nostri alleati della NATO. Innanzitutto, i 1.000 soldati attualmente in Germania torneranno in Romania nei prossimi giorni. È uno Striker Regiment, un’unità di cavalleria a cavallo progettata per schierarsi in breve tempo e muoversi rapidamente una volta. Aumenteranno il numero delle truppe statunitensi attualmente in Romania a circa 900. In secondo luogo, nei prossimi giorni sposteremo una forza aggiuntiva di circa 2.000 soldati dagli Stati Uniti all’Europa. L’82a divisione aerea mantiene i componenti del battaglione di fanteria e gli assistenti chiave in Polonia, e il 18° Corpo aviotrasportato trasferisce in Germania un quartier generale efficiente della task force congiunta. In terzo luogo, infine, queste forze sono tutte sole, oltre agli 8.500 membri del personale negli Stati Uniti nel punto di massima allerta che ho annunciato la scorsa settimana. Quegli 8.500 non sono attualmente reclutati, ma la città è pronta se chiamata dalla NATO a rispondere o per altre contingenze come richiesto dal Segretario generale o sotto la guida del presidente Biden.

Il Pentagono ha affermato che 3.000 truppe statunitensi in più aiuteranno nella difesa degli alleati della NATO nell’Europa orientale, con la concentrazione della Russia al confine con l’Ucraina che minaccia la stabilità della regione.debitodebito…Leticia Wankon per il New York Times

Funzionari esecutivi hanno affermato mercoledì che il presidente Biden aveva approvato il dispiegamento di circa 3.000 truppe statunitensi aggiuntive nell’Europa orientale.

Il portavoce del Pentagono John F. Kennedy ha detto che le truppe, di cui 1.000 già in Germania, si sarebbero trasferite in Polonia e Romania. ha detto Kirby. Il presidente russo Vladimir V Sebbene gli Stati Uniti non abbiano in programma di inviare truppe in Ucraina sotto la minaccia dell’invasione di Putin, Il loro scopo sarà quello di assicurare agli alleati della NATO che Biden proteggerà gli alleati della NATO degli Stati Uniti da qualsiasi aggressione russa.

“È importante inviare un segnale forte a Putin e al mondo che la NATO è importante”, ha affermato. Kirby ha detto in una conferenza stampa. “Chiudiamo chiaramente che siamo pronti a difendere i nostri alleati della NATO”.

Al momento, la Russia sta minacciando l’Ucraina, non la Romania o la Polonia. Ma il sig. Putin ha espresso il suo disappunto sia per la NATO che per la riprogettazione della mappa dell’Europa del dopo Guerra Fredda, che ha incluso le ex repubbliche sovietiche e le nazioni satellite nella principale alleanza militare occidentale. Alla sua porta.

Le truppe e l’equipaggiamento militare necessari per effettuare l’invasione dell’Ucraina, Mr. La situazione tesa sta portando gli Stati Uniti, i suoi alleati della NATO e la Russia in un territorio non identificato, hanno affermato alti funzionari della difesa.

Le autorità affermano che il numero di truppe russe radunate al confine con l’Ucraina ha raggiunto i 100.000 nel nord, la prima volta che l’intelligence pubblica ha confermato ciò che gli analisti dell’intelligence hanno descritto da settimane.

Quasi 2.000 soldati, la maggior parte provenienti dall’82a pista di atterraggio di Fort Brock, Carolina del Nord, partiranno per la Polonia. ha detto Kirby. Sebbene molte di quelle truppe fossero paracadutisti, ha detto che non si aspettava che gli attacchi aerei fossero dispiegati in Polonia “in azione tattica”. ha detto Kirby. Esaspera la rabbia della Russia.

Truppe che si spostano in Romania, a complemento delle truppe francesi di stanza lì, Mr. ha detto Kirby.

L’amministrazione Biden non ha escluso l’invio di ulteriori truppe in Europa e altri 8.500 soldati statunitensi potrebbero essere inviati alla forza di risposta rapida della NATO “in massima allerta”.

Sig. Alla domanda sul perché Biden abbia deciso di spostare le truppe unilateralmente, il portavoce della Casa Bianca Jen Socki ha affermato che la mossa era in discussione con i partner della NATO da “un po’ di tempo” e che nei giorni scorsi Mr. Forze.

“Non c’è dubbio che la Russia e il presidente Putin abbiano continuato ad espandersi”, ha detto la signora Psaki. “Quindi questo non è un momento, vediamo gli eventi nel tempo”.

Kirby ha affermato che non vi sarebbe alcun cambiamento nella situazione del piccolo numero di truppe statunitensi in Ucraina. Ci sono più di 150 consiglieri militari statunitensi in Ucraina, addestratori che hanno lavorato per molti anni lontano dalla prima linea vicino a Leopoli, nell’ovest del paese. L’attuale squadra comprende le forze per le operazioni speciali, per lo più berretti verdi dell’esercito e addestratori della guardia nazionale della squadra di combattimento del 53 ° reggimento di fanteria della Florida.

“Questo è un segnale grande e vago”, ha detto Jim Downsent, un ex funzionario del Pentagono per l’Europa e la politica della NATO. “È anche interessante notare che vanno nel Mar Nero. Infine, la regione del Mar Nero è riconosciuta come un grande teatro. Non sono solo i paesi baltici.

Jolan Kanno-Youngs ha contribuito alla segnalazione.

READ  Il petrolio scende del 4%, sotto i 100 dollari al rilascio delle riserve, la Cina si blocca