Novembre 30, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Notizie in diretta sulle elezioni: bandi di gara e aggiornamenti di medio termine

ATLANTA — Il posizionamento politico di Chase Oliver può risultare sia intrigante che un po’ difficile da classificare: è un libertario, che con orgoglio si definisce “armato e gay.” Nel suo tentativo di diventare il prossimo senatore degli Stati Uniti dalla Georgia, ha sollevato solo $ 7.790 fino alla fine di giugno. E a partire da mercoledì pomeriggio, aveva guadagnato poco più del 2 per cento dei voti totali.

Eppure lo sforzo perdente del sig. Oliver potrebbe avere un enorme impatto sulla politica della nazione. La sua candidatura ha negato la maggioranza dei voti a uno dei candidati principali – Raphael Warnock, l’incumbent democratico, e Herschel Walker, lo sfidante repubblicano – e li ha costretti al ballottaggio il 18 dicembre 6.

Con diverse gare troppo vicine per essere convocate, il ballottaggio in Georgia potrebbe decidere quale partito controlla il Senato.

Credito…Nicole Crane per il New York Times

In un’intervista telefonica mercoledì, il sig. Oliver ha detto che non aveva rimpianti. Il problema, ha detto, era il sistema, non lui. E si opponeva all’idea che stesse rovinando qualcosa.

“Non credo che tu possa rovinare qualcosa che è già marcio”, ha detto. “E penso che questo sia ciò che il sistema bipartitico a Washington, DC, è attualmente: è marcio”.

I candidati di terze parti non sono una novità nella politica americana. Theodore Roosevelt ha svolto un ruolo di spoiler significativo nel Elezioni presidenziali del 1912 come membro del Partito Progressista o “Bull Moose”. E nel 2000, Ralph Nader è stato accusato da alcuni di aiutare George W. Bush a vincere la Florida e la presidenza.

READ  1 morto, 17 feriti in un incidente durante la raccolta fondi per le vittime degli incendi

Negli ultimi anni, un paio di candidati del Partito Libertario hanno avuto un un’influenza smisurata, in particolare nelle elezioni che hanno acceso pochi punti percentuali.

Nel 2020, il candidato presidenziale libertario, Jo Jorgensen, ha fatto una modesta dimostrazione in diversi stati chiave, abbastanza, si ritiene, da avere ha ribaltato quelle elezioni a favore di Joseph R. Biden.

Nello stesso anno in Georgia, il candidato libertario al Senato, Shane Hazel, ottenne 115.039 voti alle elezioni generali, più del margine che separava David Perdue, l’incumbent repubblicano, da Jon Ossoff, lo sfidante democratico. Sig. Ossoff ha continuato a sconfiggere Mr. Perdue in un ballottaggio, a dimostrazione di come una seconda gara possa essere un salto nell’ignoto.

Sig. Oliver ha notato che altre democrazie stabili hanno più di due partiti politici vitali e che era l’unico candidato nella corsa in Georgia che aveva sostenuto il voto a scelta classificata “come mezzo per non avere più ballottaggi in futuro”.

“Voglio salvare milioni di dollari ai contribuenti e prevenire futuri deflussi che richiedono settimane e costano milioni di dollari per facilitare”, ha detto.

Credito…Nicole Crane per il New York Times

Mercoledì il sig. Oliver ha fatto in tempo per il suo colloquio tra le esigenze del suo lavoro quotidiano come dirigente delle risorse umane. (Ha un secondo lavoro in una società di servizi finanziari.) Ha detto che non aveva intenzione di approvare nessuno dei candidati, ma sperava di ospitare un forum di candidati che avrebbe permesso loro di parlare a lungo con elettori libertari e indipendenti.

READ  Dancing Musk consegna ai piloti le prime Tesla della nuova gigafactory tedesca

Tutto ciò non fa che aumentare il mistero di chi vincerà il sostegno dei suoi oltre 80.000 elettori al ballottaggio, cioè se si girano da qualche parte.

Storicamente, i repubblicani in Georgia lo hanno fatto aveva il sopravvento nella maggior parte delle elezioni del ballottaggio in tutto lo stato. Ma alcuni osservatori politici pensano che il prossimo ballottaggio potrebbe favorire Mr. Warnock, dato che Mr. L’ampio record di Walker di scandali personali e false dichiarazioni.

Alcuni del sig. I sostenitori di Oliver potrebbero essere stati repubblicani che non hanno potuto convincersi a votare per Mr. Walker, ha detto Charles Bullock, un politologo dell’Università della Georgia.

“Si prenderanno la briga di tornare?” Sig. ha detto Bullock. “Voteranno del tutto al prossimo turno?”

Mercoledì mattina il sig. Oliver, scrivendo su Twitter, ha affermato di ritenere che il suo sostegno provenisse da tutto lo spettro politico. “I voti libertari provenivano da tutti i tipi”, ha detto. Non era una filosofia di sinistra o di destra, ha detto, ma piuttosto “è il diritto di essere lasciato in pace”.

Sig. Le posizioni di Oliver riflettono quel sentimento, con qualcosa che attrae e allo stesso tempo respinge liberali e conservatori. Sulla questione delle armi, si è definito un “fermo sostenitore del Secondo Emendamento”, ma è anche favorevole al diritto della donna di scegliere l’aborto. (Anche se ha anche notato che come discepolo di un piccolo governo, sostiene l’emendamento Hyde, che vieta i finanziamenti federali Medicaid per l’aborto.)

Mercoledì la sig. Jorgensen ha detto in un’intervista che i candidati libertari come Mr. Oliver ha iniettato idee all’avanguardia nella discussione nazionale, sottolineando che il suo partito aveva sostenuto i diritti dei gay e la legalizzazione della cannabis molto prima che diventassero idee mainstream.

READ  'Un faro di speranza': Ucraina e Russia firmano un accordo per l'esportazione di grano

“Se spettasse ai Democratici escogitare alcune delle libertà sociali che abbiamo ora, staremmo ancora aspettando”, ha detto.

Sig. Oliver ha potuto presentare le sue idee a un vasto pubblico a metà ottobre durante un dibattito ad Atlanta con il senatore Warnock. Sig. Walker non ha partecipato e gli organizzatori hanno lasciato un leggio vuoto sul palco per lui.

La prima domanda è stata rivolta al Sig. Oliver, a cui è stato chiesto perché i candidati di terze parti tendono a non sfondare. Sig. Oliver ha paragonato le due grandi feste ai wrestler professionisti.

“È come avere due persone su un ring che fingono davvero di litigare tra loro”, ha detto. Poi vanno nel backstage, ha aggiunto, e ridono di come “hanno ricevuto così tanta attenzione”.

La domanda successiva è stata rivolta al Sig. Warnock, che ignorò Mr. L’insulto di Oliver. Invece, ha parlato dell’uomo che ha chiamato “il mio avversario”, l’assente Mr. Camminatore.

È stata apportata una correzione

nov. 9, 2022

:

A causa di un errore di editing, una versione precedente di questo articolo ha identificato erroneamente l’anno in cui Ralph Nader è stato accusato di aver aiutato George W. Bush a vincere la Florida e la presidenza. Era il 2000, non il 2020.

Come gestiamo le correzioni