Gennaio 27, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Megan Markle Front si scusa con il tabloid britannico – Timeline

La duchessa del Sussex ha ricevuto le scuse stampate dagli editori di posta domenica dopo anni di battaglia legale.

L’Alta Corte di Londra ordina al tabloid britannico di scusarsi per aver violato la prima pagina Megan MarkleLa sua privacy nel febbraio 2019 stampando parti di una lettera di cinque pagine a suo padre dopo il suo matrimonio con il principe Harry nel 2018.

“La duchessa del Sussex ha vinto la sua causa per violazione del copyright contro articoli pubblicati contro i giornali Associated. Posta la domenica E la posta è stata pubblicata online “, si leggeva l’annuncio in prima pagina domenica.

“A seguito di un processo del 19-20 gennaio 2021 e di un processo del 5 maggio 2021, la Corte del Sussex si è pronunciata a favore della duchessa del Sussex per violazione del copyright. La corte ha stabilito che l’Associated Press aveva violato il suo diritto d’autore pubblicando estratti da una lettera scritta a mano a suo padre. Posta la domenica Ed e-mail online. È stata concordata una compensazione finanziaria “, hanno continuato le scuse.

L’Alta Corte ha ordinato la stampa di un lungo avviso sul The Mail di domenica intitolato “Duchess of Sussex” che descrive il crimine legale.

Inoltre, il tribunale ha ordinato che le scuse fossero stampate sulla homepage di MailOnline “per un periodo di una settimana” con un collegamento ipertestuale alla sentenza ufficiale completa.

Con varie scuse stampate, la Merkel riceverà quasi 1,7 milioni di dollari di risarcimento, fino al 90% delle spese legali per aver combattuto contro un editore britannico.

Dopo il verdetto del 2 dicembre, Markley ha dichiarato: “Questa è una vittoria non solo per me, ma per chiunque abbia paura di difendere ciò che è giusto”.

READ  Stacy Abrams si candida a governatore della Georgia

“Anche se questo successo è esemplare, la cosa più importante è che le persone siano brutali e ora abbiamo il coraggio collettivo di trasformare una piccola azienda di giornali che trae profitto dalle bugie e dal dolore che creano”, ha continuato Markle.