Agosto 10, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

La navicella spaziale cinese acquisisce immagini dell’intero pianeta Marte

PECHINO, 29 giugno (Reuters) – Un veicolo spaziale cinese senza equipaggio ha acquisito dati di immagini che coprono tutto Marte, comprese le immagini del suo polo sud, dopo aver girato il pianeta più di 1.300 volte dall’inizio dello scorso anno, secondo quanto riportato dai media statali mercoledì.

La cinese Tianwen-1 ha raggiunto con successo il Pianeta Rosso nel febbraio 2021 durante la missione inaugurale del paese lì. Da allora un rover robotico è stato schierato sulla superficie mentre un orbiter osservava il pianeta dallo spazio.

Tra le immagini scattate dallo spazio c’erano le prime fotografie cinesi del polo sud marziano, dove sono bloccate quasi tutte le risorse idriche del pianeta.

Registrati ora per un accesso illimitato GRATUITO a Reuters.com

Nel 2018, una sonda orbitante gestita dall’Agenzia spaziale europea aveva scoperto l’acqua sotto il ghiaccio del polo sud del pianeta. leggi di più

Individuare le acque sotterranee è fondamentale per determinare il potenziale di vita del pianeta, oltre a fornire una risorsa permanente per qualsiasi esplorazione umana.

Altre immagini di Tianwen-1 includono fotografie del canyon Valles Marineris, lungo 4.000 chilometri (2.485 miglia) e dei crateri da impatto degli altopiani a nord di Marte conosciuti come Arabia Terra.

Tianwen-1 ha anche inviato immagini ad alta risoluzione del bordo del vasto cratere Maunder, oltre a una vista dall’alto dell’Ascraeus Mons di 18.000 metri (59.055 piedi), un grande vulcano a scudo rilevato per la prima volta dal Mariner 9 della NASA navicella spaziale più di cinque decenni fa.

Segnalazione di Ryan Woo. Montaggio di Gerry Doyle

I nostri standard: I principi di fiducia di Thomson Reuters.