Gennaio 28, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

La NASA afferma che il carburante per il Web Space Telescope durerà più di 10 anni a causa di un rilascio accurato

Telescopio spaziale James Webb della NASA. Credito: Goddard Space Aviation Center Ideological Image Lab della NASA

Dopo un inizio di successo NASAS Telescopio spaziale James Webb Il 25 dicembre, e dopo aver completato due manovre di revisione provvisorie, il team Web ha rivisto il suo percorso iniziale e ha stabilito che avrebbe dovuto avere un impulso sufficiente per supportare le attività scientifiche in orbita durante i suoi 10 anni di carriera scientifica. (La base minima di lavoro è di cinque anni.)

Il razzo Ariane 5 lancia il telescopio spaziale web

Il razzo Ariane 5 di Arianespace, con il James Webb Space Telescope della NASA, è stato lanciato da uno spazioporto europeo sabato 25 dicembre 2021 dalla zona missilistica ELA-3 presso il Guyana Space Center di Kourou, nella Guyana francese. Il James Webb Space Telescope (a volte chiamato JWST o Webb) è un grande telescopio a infrarossi con 21,3 piedi (6,5 m) di vetro primario. Questo laboratorio studierà ogni fase della storia cosmica, dal nostro sistema solare alle galassie più lontane dell’universo primordiale. Credito: NASA / Bill Ingalls

L’analisi mostra che ci vuole meno slancio di quanto precedentemente pianificato per regolare il percorso dell’ondata di calore verso la sua orbita finale attorno al secondo punto di lochrange. L2, Un punto sull’equilibrio della gravità alla distanza della Terra dal Sole. Di conseguenza, il nastro sarà superiore al valore della linea di base dell’impulso, sebbene molti fattori possano in definitiva influenzare la durata dell’azione termica.

Web L2 brucia per regolare la regolazione orbitale e l’inserimento in orbita, nonché le funzioni richieste durante la missione, comprese le manovre di “manutenzione della stazione” – piccolo calore di propulsione per regolare l’orbita – nonché la gestione della velocità nota, che mantiene l’orientamento del calore nello spazio.

READ  Il telescopio Hubble controlla con i pianeti più distanti

L’impulso in più è stato dovuto alla precisione del lancio di ArianeSpace Ariane 5, che ha superato i requisiti richiesti per mantenere il calore sulla strada giusta, nonché alla precisione della prima manovra di correzione intermedia – relativamente breve, 65 min. Bruciando dopo il lancio, ha aggiunto circa 45 mph (20 m / s) alla velocità del laboratorio. La seconda manovra di correzione si è verificata il 27 dicembre, aggiungendo circa 6,3 mph (2,8 m / s) alla velocità.

Il Precisione C’era un’altra estremità del percorso di uscita: la tempistica della sequenza solare. Tale smistamento è stato attivato automaticamente dopo la separazione da Ariane 5, ovvero quando il web ha raggiunto un certo approccio per catturare la luce solare – o sulla base di un comando memorizzato per l’ordinamento automatico entro 33 minuti dal lancio. Poiché il web era già nel giusto orientamento dopo la separazione di Ariane 5 dalla seconda fase, il sistema solare è stato in grado di dispiegarsi circa un minuto e mezzo dopo la separazione e circa 29 minuti dopo il lancio.

Da qui, tutto lo smistamento è controllato dagli umani, quindi il tempo di smistamento – o anche il loro ordine – può cambiare. Indagare su ciò che è pianificato Qui.