Apple sta affrontando problemi di controllo della qualità con l’obiettivo della fotocamera posteriore dell’iPhone 14, causando la rottura di alcuni obiettivi a causa di un rivestimento, ha affermato oggi l’analista Apple Ming-Chi Kuo su Twitter. Il problema ha portato Apple a riallocare gli ordini di fotocamere di iPhone 14 a un fornitore diverso, contribuendo a mitigare l’impatto sulle spedizioni di dispositivi entro la fine dell’autunno.

Kuo ha affermato che l’impatto sulle spedizioni di iPhone 14 sarà minimo grazie all’intervento di un nuovo fornitore che, si spera, risolverà il problema. Le spedizioni di iPhone 14 dovrebbero essere superiore all’iPhone 13 con Samsung che avrebbe preparato 80 milioni di spedizioni di display per iPhone 14 per il terzo trimestre di quest’anno.

La produzione di massa della serie iPhone 14, che includerà iPhone 14 da 6,1 pollici, iPhone 14 Max da 6,7 ​​pollici, iPhone 14 Pro da 6,1 pollici e iPhone 14 Pro Max da 6,7 ​​pollici, inizierà ad agosto prima di un lancio a settembre. L’iPhone 14 dovrebbe essere un aggiornamento degno di nota sui modelli di fascia alta, che le voci suggeriscono sarà presente un nuovo ritaglio e foro a forma di pillola per sostituire la tacca, una fotocamera posteriore da 48 MP, RAM più velocee un sempre in mostra.

Storie popolari

Titanium Apple Watch “Pro” potrebbe segnalare la fine dell’edizione di Apple Watch

Si dice che il modello più grande di Apple Watch Series 8 dovrebbe arrivare entro la fine dell’anno sia dotato di un involucro in titanio, sollevando domande sul futuro dell’Apple Watch Edition. Ieri, Mark Gurman di Bloomberg ha riferito che il nuovo e più grande modello di Apple Watch previsto per il lancio quest’anno sarà caratterizzato da un involucro realizzato con “una formulazione più durevole di titanio per renderlo più robusto”. Mela…

READ  La Russia bombarda Kiev mentre i leader europei si dirigono verso la capitale dell'Ucraina

Gurman: Apple Watch “Pro” offrirà la prima vera riprogettazione dalla serie 4, ma senza lati piatti

Secondo Mark Gurman di Bloomberg, l’imminente variante di fascia alta dell’Apple Watch Series 8 presenterà la prima riprogettazione del dispositivo dopo anni e un nuovo involucro in titanio, ma non presenterà l’aspetto squadrato a lungo vociferato. Nell’ultima edizione della sua newsletter “Power On”, Gurman ha affermato che il modello di Apple Watch di fascia alta di quest’anno sarà “un po’ più grande” dell’attuale Apple Watch…

AirPods Pro ora 1.000 giorni fa: cosa aspettarsi dal prossimo modello

Gli AirPods Pro sono stati lanciati 1.000 giorni fa oggi e sono il più antico dispositivo Apple dell’attuale generazione ancora in vendita. Apple ha annunciato gli AirPods Pro lunedì 28 ottobre 2019. Gli auricolari sono stati messi in vendita immediatamente e gli ordini hanno iniziato ad arrivare ai clienti giovedì 31 ottobre. Apple ha rilasciato gli AirPods Max a dicembre 2020 e gli AirPod di terza generazione a ottobre 2021. Dopo…

Si dice che iPhone 14 Pro abbia 6 GB di RAM più veloce

L’iPhone 14 Pro e l’iPhone 14 Pro Max avranno entrambi 6 GB di RAM e un tipo di memoria più nuovo e veloce, secondo un rapporto di DigiTimes. Rendering di iPhone 14 Pro creati da Ian Zelbo per Jon Prosser Il rapporto afferma che i modelli di fascia alta della prossima linea di iPhone saranno dotati di 6 GB di RAM LPDDR5, un tipo di memoria più veloce ed efficiente rispetto agli standard precedenti. Attuale …

Apple sostituisce l’ultimo componente Intel rimanente nel MacBook Air M2

Nel MacBook Air M2, Apple ha sostituito un componente prodotto da Intel responsabile del controllo delle porte USB e Thunderbolt con un controller personalizzato, il che significa che gli ultimi resti di Intel sono ora completamente fuori dall’ultimo Mac. All’inizio di questo mese, il sito Web di riparazione iFixit ha condiviso uno smontaggio del nuovo MacBook Air, rivelando uno sguardo all’interno della macchina completamente ridisegnata. Un dettaglio sottile…

READ  Il telescopio Hubble controlla con i pianeti più distanti

L’esperto di chip Apple lascia l’azienda per unirsi a Samsung

Un esperto di chip che ha lavorato per Apple per nove anni ha lasciato l’azienda per unirsi alla rivale Samsung, riporta Business Korea. Kim Woo-Pyeong, secondo il rapporto, ha lavorato per Apple dal 2014 dopo aver lavorato per Texas Instruments e Qualcomm negli anni precedenti. Il rapporto è vago su quali fossero le responsabilità di Kim in Apple, dicendo solo che era un esperto di semiconduttori. Apple utilizza una vasta gamma di…

Apple elenca i prodotti idonei per le imminenti esenzioni fiscali sulle vendite in nove stati degli Stati Uniti

Apple ha dettagliato quali dei suoi prodotti sono idonei per le imminenti esenzioni fiscali sulle vendite in alcuni stati degli Stati Uniti, tra cui Arkansas, Florida, Massachusetts, Missouri, New Mexico, South Carolina, Tennessee, Virginia e West Virginia. L’esenzione dall’imposta sulle vendite offre un’opportunità per un periodo limitato di acquistare prodotti Apple selezionati online o in negozio senza pagare l’imposta sulle vendite. Prodotti idonei e prezzo…