Agosto 10, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

John Wall, i Rockets accettano di contrarre l’acquisizione; Clippers probabilmente firmeranno 5 volte All-Star in free agency

Gli Houston Rockets hanno pagato un sano John Wall $ 44,3 milioni per sedersi in panchina la scorsa stagione. (Carmen Mandato / Getty Images)

Lo strano mandato di John Wall con gli Houston Rockets sta volgendo al termine.

I Rockets hanno concordato l’acquisizione dell’ultimo anno dell’enorme contratto di Wall, hanno detto fonti a Yahoo Sports, aprendo la strada al cinque volte All-Star per far risorgere la sua carriera con una squadra competitiva.

L’agente di Wall Rich Paul, CEO di Klutch Sports, si incontrerà martedì con il direttore generale dei Rockets Rafael Stone per finalizzare i termini, hanno detto fonti.

Si prevede che Wall restituirà circa $ 7 milioni di stipendio per entrare nel mercato aperto, hanno detto fonti. Ha raccolto la sua opzione giocatore da $ 47,4 milioni prima del buyout.

Diventerà uno dei migliori free agent della classe 2022, anche se Wall intende firmare con i Los Angeles Clippers dopo aver cancellato le deroghe, hanno detto le fonti.

I Rockets hanno pagato un sano Wall $ 44,3 milioni per sedersi in panchina per l’intera stagione 2021-22. Wall ha giocato meno di metà stagione dall’anno solare 2018.

Wall, ex n. 1 scelta assoluta al draft dei Washington Wizards, è uno sparatutto in carriera con il 43,1% e il 32,3% da 3 punti. In 613 partite di stagione regolare nella sua carriera, ha segnato una media di 19,1 punti, 4,3 rimbalzi e 9,1 assist a partita.

READ  Lancio del James Web Space Telescope della NASA e il percorso oltre