Novembre 30, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Joe Judge è stato licenziato dopo due stagioni come capo allenatore dei Giants

A Joe Judge sono stati concessi due giorni per difendere due brutte stagioni.

Alla fine non ci riuscì. Chi può?

I Giants hanno annunciato martedì che il giudice era stato sollevato dal suo incarico di capo allenatore, ponendo fine a un mandato di due anni iniziato con la promessa di tornare ai giorni di gloria del proprietario, ma anche per commemorare i giorni della sua profonda frustrazione.

L’arbitro ha segnato 10-23 nelle sue due stagioni, ma i Giants non sono stati in grado di trattenerlo a causa delle prestazioni inefficienti nell’ultimo mese circa. Hanno perso le ultime sei partite della stagione, ciascuna con un margine a due cifre, sempre più controbilanciato dalla sua insofferenza per il gioco sempre più scadente.

“Ho detto prima dell’inizio della stagione che volevamo sentirci meglio riguardo alla direzione che stavamo andando quando abbiamo giocato l’ultima partita della stagione”, ha detto il comproprietario John Mara in una dichiarazione martedì sera. “Purtroppo non posso pubblicare quella dichiarazione, motivo per cui abbiamo preso questa decisione”.

La sparatoria arriva il giorno dopo che il direttore generale del gruppo Dave Kettleman ha annunciato il suo ritiro. Ha lasciato due delle posizioni di leadership più importanti della società, dando ai tifosi della squadra ciò che desideravano urlando per una revisione completa dell’organizzazione: un nuovo inizio nella ristrutturazione e il completamento di una missione completa.

“Apprezziamo gli sforzi di Joe a nome dell’organizzazione”, ha detto Mara.

READ  Il G20 concorda sui limiti del riscaldamento globale e sugli obiettivi climatici chiave sul finanziamento del carbone, ma nessuna responsabilità definita

I fan che sono stati a lungo indignati dai fallimenti del giudice hanno senza dubbio elogiato il suo licenziamento piuttosto che i suoi sforzi. Molti hanno visto questo come un segno di speranza che il proprietario conoscesse lo status quo ed era disposto a fare grandi miglioramenti per aggiornarlo piuttosto che correzioni infantili con rimedi casalinghi follemente di routine.

Il direttore generale dei Giants inizierà i colloqui con i candidati – nessuno dei quali ha lavorato nel front office, cosa rara per l’azienda – mercoledì mattina, ha detto Mara, aggiungendo che chiunque assumeranno “condurrà lo sforzo per assumere un nuovo leader .” Allenatore. ”

Tutti e otto i candidati noti per la posizione di Direttore Generale provengono ora da squadre che si preparano per il post-stagione, quindi il tempo non è così importante per la ricerca dell’allenamento; Se qualcuno porta un vice allenatore o coordinatore dalla sua attuale organizzazione, la squadra non sarà in grado di svolgere tale lavoro fino a quando non sarà comunque eliminata dai playoff.

Le sconfitte dei Giants hanno preceduto l’arrivo del giudice nel 2020. È stato un decennio di delusioni per una squadra che non aveva vinto una stagione dalla vittoria del Super Bowl nel febbraio 2012. Dopo le rapide partenze di Ben McDougall e Pat Schurmer, è diventato il terzo allenatore consecutivo ad essere licenziato dai Giants due stagioni dopo (o meno).

Come quelle sparatorie, anche i giudici possono essere collegati a una carenza di personale vincente. I Giants non hanno vinto una partita dalla fine della stagione del quarterback Daniel Jones a causa di un infortunio al collo a fine novembre, ed è raro che la squadra tenga in campo tutti i suoi attaccanti contemporaneamente.

READ  La Russia libera 215 ucraini trattenuti dopo la battaglia di Mariupol, afferma l'Ucraina

Il giudice Sagan ha allenato Barclay con tutta la forza per alcune partite. Il flusso ha strappato il suo ACL nella seconda settimana della stagione 2020 e ha trascorso la maggior parte dell’anno a riprendersi e successivamente a riprendersi da un infortunio alla caviglia. La formazione offensiva che i Giants immaginavano per la stagione 2021 non è mai stata realizzata e la squadra ha giocato la maggior parte delle sue partite in campo con rinforzi e terza e quarta corda.

Ma al di là di quei difetti di roster, il giudice non gli ha fatto favori.

Il suo mandato è stato interrotto da alcuni momenti assurdi nei suoi ultimi giorni, che si sarebbero uniti alla squadra inutile di altre nazioni. I Bears hanno avuto un discorso di 11 minuti dopo la 17a settimana di sconfitta, in cui ha parlato dei cambiamenti nella cultura della squadra avvenuti dietro le quinte. Nella sconfitta contro Washington nella settimana 18, vicino alla linea di porta dei Giants, ha chiamato un paio di scarpe da ginnastica quarterback. Stanno con momenti offensivi e ridicoli, come le conferenze stampa ostili di The Fumble e Ray Handley nel 1978, scritte da Joe Bisarsic.

Tornando al 2021 dopo il 2020, Mara spera di nominare la persona giusta per il lavoro di giudice. Quella sensazione è peggiorata a un ritmo sorprendente.

È stato un rapido declino per il giudice ed era pronto a tornare più avanti in questa stagione. Dopo aver assunto un giudice, Mara ha detto che vorrebbe mostrare più pazienza dei suoi predecessori e ci sono indicazioni che il giudice possa usare i suoi poteri nella ricerca del direttore generale della squadra.

READ  Novak Djokovic è un grande giocatore, ma "Oz ha il diritto di buttarlo fuori": Shane Warne

A differenza di altre squadre che hanno saltato i playoff lunedì, la rimozione dei loro allenatori significava che i Giants volevano dare all’arbitro la possibilità di presentare la squadra autunnale quest’anno e hanno delineato possibili cambiamenti che avrebbe potuto apportare alla squadra. È stato uno dei peggiori crimini della NFL. Gli hanno permesso di parlare alla squadra prima che i giocatori partissero per la retrocessione lunedì pomeriggio, condividendo con il pubblico alcuni dei suoi piani per il 2022 e oltre.

Mara e il comproprietario Steve Dish hanno incontrato il giudice lunedì pomeriggio. Mara e il giudice si sono incontrati di nuovo martedì, prima di informare il giudice del suo esito, mentre i Giants hanno iniziato il loro ultimo tentativo di tornare alla vittoria.

Percentuale di peggiori colpi per un allenatore nella storia dei Giants:

Bill Arnsbarker (1974-76) 7-28.200

Pat Shurmur (2018-19) 9-23 .281

Joe giudice (2020-21)10-23.303

* L’allenatore ad interim nel 2017 è stato Steve Spagnullo 1-3 (.250).