Luglio 4, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Il quartier generale di SpaceX a Hawthorne sta osservando l’eruzione del COVID-19 con 132 casi

Hawthorne, California. (KABC) – Almeno 132 lavoratori sono stati uccisi in una recente esplosione nella contea di Los Angeles spazioX Secondo i nuovi dati distrettuali, al quartier generale di Hawthorne è stato diagnosticato il COVID-19.

L’ultima raccolta della contea di esplosioni nei luoghi di lavoro senza strutture residenziali è in cima alla lista, con oltre 85 casi nella struttura FedEx vicino all’aeroporto internazionale di Los Angeles.

Il Elenco Comprende 37 posti di lavoro con un totale di 452 casi.

Hawthorne opera sia sulla struttura che sulla sede della società, sul task control e sulla produzione dei razzi Falcon 9.

La contea sta indagando sui principali focolai di coronavirus sul posto di lavoro, ma non è immediatamente chiaro quale azione verrà intrapresa dai funzionari sanitari locali o dai leader aziendali di SpaceX per affrontare l’elevato numero di casi.

Testimoni oculari si sono rivolti a SpaceX per un commento.

È stato un periodo impegnativo per l’azienda di Elon Musk, con diverse versioni importanti nelle ultime settimane.

Il mese scorso, la NASA ha lanciato una missione per distruggere un asteroide su un razzo SpaceX e testare se potesse essere eliminato da una collisione con la Terra.

La navicella spaziale della NASA è stata lanciata nello spazio da un razzo SpaceX e si è scontrata con l’asteroide

L’epidemia arriva mentre i casi di COVID-19 sono di nuovo in aumento in California e in tutto il paese a causa dell’aumento dei viaggi e delle riunioni durante le vacanze e della diffusione della variante Omigron. La contea di Los Angeles ha recentemente registrato il maggior numero di casi giornalieri da agosto.

READ  Il blocco della MLB inizia quando proprietari e giocatori inciampano

Questa settimana segna 75.000 morti per COVID-19 in California dall’inizio dell’epidemia.

E i funzionari sanitari sono preoccupati che Omigran sia diventato un ceppo dominante del virus corona. Con l’aumento della prevalenza associata alle riunioni di famiglia e ai viaggi aerei, gli ospedali hanno difficoltà a rientrare nei limiti delle proprie risorse all’inizio delle festività natalizie.

TSA prevede di sottoporre a screening circa 30 milioni di passeggeri durante le vacanze.

I casi totali negli Stati Uniti sono aumentati di circa il 96% da ottobre. Omicron si diffonde più velocemente rispetto ai tipi precedenti.

“Sembra superare tutti gli altri tipi, incluso il delta, con un tempo di raddoppio di circa due o tre giorni”, ha affermato il dott. Anthony Fassi.

I casi, soprattutto tra i bambini, sono in aumento, con 170.000 casi segnalati, con un aumento del 28% nelle ultime due settimane.

Copyright © 2021 KABC Television, LLC. Tutti i diritti riservati.