Agosto 10, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Il Mi 12S Ultra di Xiaomi verrà fornito con un sensore della fotocamera Sony da 1 pollice

Le fotocamere a grande sensore sono un po’ una balena bianca per gli ingegneri dell’imaging degli smartphone. Anche le fotocamere degli smartphone più capaci utilizzano sensori relativamente piccoli e gli sforzi per portare sensori più grandi nel fattore di forma mobile sono stati poco pratico, nicchiao mai realmente materializzato. Xiaomi sembra essere l’ultima azienda a tentare di catturare il concetto sfuggente con la sua prossima ammiraglia 12S Ultra.

Secondo un post su Weibo avvistato da Autorità Android, il telefono includerà un sensore da 1 pollice sviluppato in collaborazione con Sony. Si tratta di circa 1,7 volte più superficie rispetto al sensore da 1/1,33 pollici nel modulo fotocamera principale del Samsung Galaxy S22 Ultra. Ha anche la stessa dimensione del sensore che c’è dentro Cyber-shot RX100 VII di Sony da $ 1300 questa è più o meno la forma definitiva e da capo della fotocamera compatta.

È un grosso problema perché nessuno è stato davvero in grado di conquistare la fotocamera da 1 pollice degli smartphone, Sony inclusa: il suo Xperia Pro-I include un sensore di quelle dimensioni ma ne usa solo una parte. Il sensore più grande, i pixel più grandi e l’ottica più grande collegata offriranno significativi vantaggi in termini di qualità dell’immagine rispetto alle fotocamere degli smartphone più piccole e tradizionali, soprattutto in condizioni di scarsa illuminazione.

La differenza di dimensioni tra i formati del sensore da 1” e quelli più piccoli è significativa.
Immagine: Xiaomi

Anche Xiaomi non si ferma al sensore: l’azienda ha chiamato anche Leica per collaborare, anche se lo è lontano dalla prima fotocamera per smartphone di Leica progetto. Per dirla senza mezzi termini, tuttavia, le tradizionali collaborazioni dei produttori di fotocamere con gli OEM di smartphone non hanno portato a molto di più di un badge sulla fotocamera e un sacco di spacconate di marketing. In questo caso, almeno, Xiaomi si sta impegnando – e con i soldi – nello sviluppo congiunto di nuovo hardware. Lo dice Lei Jun, CEO di Xiaomi che Xiaomi e Sony si sono spartite il costo di 15 milioni di dollari per lo sviluppo del nuovo sensore.

Sfortunatamente, è altamente improbabile che il 12S Ultra venga mai venduto negli Stati Uniti poiché è estremamente difficile per i marchi cinesi prendere piede in questo mercato. In ogni caso, non passerà molto tempo prima che il telefono venga completamente svelato: Xiaomi afferma che presenterà il 12S Ultra al mondo il 4 luglio alle 19:00 China Standard Time.

READ  Nuove serrature in Cina mentre l'infezione del governo locale 19 si diffonde in 11 province