Gennaio 28, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Il CEO di Twitter Jack Dorsey si dimette

29 novembre (Reuters) – Twitter Inc (TWTR.N) Twitter ha annunciato lunedì che il CEO Jack Dorsey si sarebbe dimesso e il CEO Barack Agarwal gli sarebbe successo.

La partenza di Dorsey pone fine alla sua seconda posizione di CEO sul sito di social network, ed è fuori quando Twitter fa notizia per i suoi nuovi lanci rapidi di prodotti, un sito che è rimasto indietro rispetto a Facebook e ai nuovi concorrenti nel corso degli anni. App innovative di social media come TikTok.

Nonostante il rapido ritmo delle nuove funzionalità, le azioni di Twitter sono crollate negli ultimi mesi, costringendo Dorsey a porre fine al suo straordinario accordo come CEO delle due società.

Iscriviti ora per un accesso gratuito illimitato a reuters.com

Dorsey ora si dimette perché è ottimista riguardo al suo successore e si concentrerà sulla sua società di elaborazione dei pagamenti Square Inc. e altre cose, ha detto a Reuters una fonte che ha familiarità con la questione.

Il consiglio di amministrazione della società si sta preparando per l’uscita di Dorsey dallo scorso anno, ha detto la fonte.

Le azioni del sito di micro-blogging sono aumentate del 9% nei primi scambi, mentre le azioni della società di pagamenti digitali Square Inc (SQ.N), di cui Dorsey è anche amministratore delegato, in crescita del 3%.

Nel suo ultimo tweet del 28 novembre, Dorsey Disse: “Mi piace Twitter.” I “mi piace” di quel tweet sono saliti a oltre 54.000 lunedì.

La CNBC ha riportato per la prima volta la mossa di Dorsey.

Dorsey ha co-fondato Twitter nel 2006 ed è diventato CEO l’anno successivo.

READ  È morto all'età di 59 anni James Michael Tyler, protagonista di "Friends" in Gunther

Nel 2008, il co-fondatore Eve Williams e il membro del consiglio di amministrazione Fred Wilson hanno licenziato Dorsey perché il sito di social media aveva guadagnato terreno con gli utenti e hanno stabilito che non era idoneo a guidare l’azienda.

Ma dopo anni di crescita stagnante e calo dei prezzi delle azioni, Dorsey è tornato come CEO nel 2015, pur continuando a guidare la piazza.

All’inizio del 2020, Dorsey ha affrontato le richieste di dimettersi dalla Elliott Management Corporation, dopo aver discusso dell’hedge fund, sostenendo che stava prestando troppa poca attenzione quando gestiva Square Inc. su Twitter.

Elliott e il suo partner, l’acquirente Silver Lake Partners, hanno alleviato la pressione di Dorsey offrendo loro posti nel consiglio di amministrazione di Twitter.

Iscriviti ora per un accesso gratuito illimitato a reuters.com

Relazione di Greg Rumiliotis a New York e Subrat Patnaik a Bangalore; Montaggio di Shinjini Ganguly, David Clark e Andrea Richie

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.