Gennaio 29, 2023

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

I TikToker stavano recensendo In-N-Out, fino a quando uno sconosciuto li ha molestati perché erano asiatici

Un uomo di Denver che ha molestato due coreani americani in un locale di In-N-Out Burger a San Ramon, in California, la vigilia di Natale – uno scontro catturato in un Video di TikTok dalle vittime mentre mangiavano – era Arrestato dalle autorità locali lunedì con due accuse di aver commesso un crimine d’odio.

Jordan Douglas Krah, 40 anni, non è più in custodia, ha detto in una e-mail un portavoce del dipartimento di polizia di San Ramon, e non era chiaro se sarebbero state presentate accuse ufficiali. Un portavoce del procuratore distrettuale della contea di Contra Costa ha detto che l’ufficio non ha ancora ricevuto dettagli sul caso dal dipartimento di polizia.

Arine Kim, una studentessa di 20 anni dell’Università della California, Los Angeles, e il suo amico Elliot Ha, anche lui ventenne, studente alla Duke University, erano a casa per le loro vacanze e hanno deciso di provare alcuni piatti fuori menu da In-N-Out la notte della vigilia di Natale.

“Stavamo solo parlando della vita”, ha detto la signora. Kim, di Moraga, in California, ha detto. “C’erano buone vibrazioni su tutto.”

Stavano catturando le loro reazioni e filmando un video TikTok all’interno del ristorante quando Mr. Krah si è avvicinato a loro e ha chiesto se si stavano registrando mentre mangiavano. Hanno detto che lo erano.

“Siete degli strani omosessuali”, ha detto Mr. Krah ha risposto, ha mostrato il video, mentre un’espressione scioccata si diffondeva su Ms. La faccia di Kim.

“Voglio solo mangiare il mio Olandese Volante in pace”, ha detto Mr. Ha, di Livermore, in California, ha detto, riferendosi a una voce fuori menu, composta da due polpette di hamburger che avvolgono fette di formaggio.

READ  Il colore distintivo di Samsung Galaxy S23 trapela prima del lancio

Pochi istanti dopo, il sig. Si poteva sentire Krah chiedere alla coppia se fossero giapponesi o coreani.

Quando il sig. Ha ha risposto e ha detto che era coreano, Mr. Krah ha detto: “Sei il ragazzo di Kim Jong-un, eh?” riferendosi al leader della Corea del Nord.

Poi il tenore della conversazione sembrò prendere una piega sinistra, con Mr. Krah ha sentito in un video descriversi come un “padrone di schiavi” e usare un insulto omofobo. Viene poi sentito in un video dire che avrebbe visto la coppia fuori.

“I miei campanelli d’allarme stavano suonando”, ha detto la signora. Kim ha detto. “Ed era notte fonda, quasi le 23:00 a quel punto ed è completamente buio fuori. Ero solo molto spaventato.

Il video mostrava la Sig. Kim e il sig. Ha, entrambi sempre più agitati, tentando di disimpegnarsi con l’uomo e continuare con la loro revisione del cibo del menu In-N-Out, come Mr. Krah li fissava dall’esterno della finestra del ristorante, secondo Ms. Didascalia e descrizione del video di Kim.

Capo Denton Carlson del dipartimento di polizia di San Ramon notato il video, che è circolato rapidamente online ed è stato visualizzato più di 13 milioni di volte. Ha contattato le vittime per avviare un’indagine, la polizia detto in un comunicato stampa.

La polizia ha detto che il sig. Le “invettive omofobe e razziste” di Krah hanno reso le vittime preoccupate per la loro incolumità.

Il numero di crimini d’odio commessi contro gli asiatici americani e denunciati alla polizia è aumentato durante la pandemia. Stop AAPI Hate, un gruppo formato all’inizio della pandemia di coronavirus che raccoglie dati sull’odio e le molestie affrontate dalla comunità asiatico-americana, ha registrato più di 10.000 episodi di odio nel 2020 e nel 2021. Quasi la metà degli incidenti segnalati si è verificata in luoghi pubblici, il rapporto trovato.

READ  Discorso di Biden oggi: il presidente vuole che la Russia sia rimossa dal G20, spera di visitare i rifugiati in Polonia

In quasi due dozzine di grandi città, tra cui Los Angeles, Houston e New York, i crimini d’odio anti-asiatici segnalati sono aumentati in media del 224% dal 2020 al 2021, secondo un rapporto del San Bernardino. Centro per lo studio dell’odio e dell’estremismo. Il numero totale, 369 crimini d’odio, è stato un record, ha affermato Brian Levin, professore alla California State University di San Bernardino.

Quest’anno è sulla buona strada per “superare di gran lunga” i livelli prepandemici di crimini d’odio vissuti dagli asiatici americani, ha affermato il sig. Levi.

Sig. Ah e la signora Kim ha detto che stanno sporgendo denuncia, dopo aver inizialmente esitato perché credevano che l’attacco verbale non sarebbe stato preso sul serio dalle autorità.

“L’intera situazione mi sembra molto surreale perché non pensavo davvero che a nessuno sarebbe importato”, ha detto la signora. Kim ha detto, aggiungendo che ci sono “decine e migliaia di persone” che hanno affrontato un odio simile non catturato in video.

Vedendo il sostegno degli altri dopo l’incidente aveva contribuito a “ripristinare la mia fiducia nella mia umanità”, il sig. Ha detto. Lui e la signora Kim ha detto che sperano che altri siano spinti a denunciare atti di odio.

Non era chiaro se il sig. Krah è rappresentato da un avvocato.

Dopo aver appreso del sig. L’arresto di Krah, signorina Kim e il sig. È tornato allo stesso In-N-Out per un pasto. Sconosciuti, riconoscendoli dal video e dagli articoli di notizie di TikTok, hanno pagato il loro ordine, hanno detto.

“Il mio hamburger aveva un sapore delizioso”, ha detto la Sig. Kim ha detto.

READ  JJ Watt, finale difensivo degli Arizona Cardinals, si ritirerà dopo questa stagione

Questa volta, Sig. Ha attaccato al suo solito, un doppio doppio.