Novembre 26, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

I New York Giants hanno nominato Brian Dabol come loro prossimo allenatore

East Rutherford, NJ – La squadra ha annunciato venerdì che i New York Giants hanno nominato l’ex coordinatore degli attacchi dei Buffalo Pills Brian Dabol come loro nuovo allenatore.

Dapole ha sostituito il giudice Joe sul 10-23 ed è stato espulso due stagioni dopo. È il terzo allenatore consecutivo dei Giants ad essere licenziato dopo due stagioni o meno dopo Ben McAto (13-15) e Pat Schurmer (9-23) perché il suo titolo un tempo orgoglioso è inciampato in una delle peggiori estensioni di 10 anni. Nella sua storia.

Ora è il momento di Dabol di provare a fermare questa tendenza.

New York ha pulito la casa in questa stagione. Il direttore generale Dave Kettleman si è ritirato dopo la fine della stagione. L’ex vicedirettore generale di Buffalo Pills Joe Sean è stato assunto per sostituirlo.

Dabol è stato uno dei cinque finalisti per il lavoro, insieme all’ex capo allenatore dei Miami Dolphins Brian Flores, all’assistente capo allenatore / coordinatore difensivo di Bills Leslie Frasier, al coordinatore difensivo dei Dallas Cowboys Dan Quinn e al coordinatore difensivo dei Giants Patrick Graham. Quinn ha detto alle squadre che sarebbe tornato a Dallas giovedì.

Dabol, 46 anni, ha guidato i primi cinque attacchi a Buffalo nelle ultime due stagioni. È orgoglioso di aver guidato la crescita di Vin Josh Allen Da quarterback irregolare e dalle grandi braccia a una delle giovani stelle più brillanti del gioco.

Il collegamento tra Sean e Dabol di Buffalo lo ha trasformato in un affitto quasi previsto. Dal momento in cui Shawn è stato assunto, Dabol è stato considerato uno dei preferiti del lavoro.

READ  Il rapporto dice che l'attivista sta facendo pressioni su Cole per prendere in considerazione le vendite di affari online

“Negli ultimi quattro anni, ho notato per la prima volta la forza di Brian come leader: è un grande comunicatore, un lavoratore intelligente, innovativo e duro”, ha detto Sean in una nota. “La personalità reale e coinvolgente di Brian è rinfrescante. Sviluppa relazioni con i giocatori e gli allenatori che lo circondano. È progressista nella sua visione e apprezza la cooperazione. Pensiamo che due attributi siano essenziali.

“Sono felice di collaborare con Brian e sono lieto di dare il benvenuto a lui e alla sua famiglia da questa parte dello stato”.

Dabol è stato l’unico allenatore offensivo tra i candidati dei Giants. Questo potrebbe aver giocato a suo favore perché la proprietà avrebbe liberato il potenziale del giovane quarterback Daniele Jones E correggi il 31esimo reato in classifica della NFL.

“Il mio obiettivo immediato è riunire uno staff di formazione, uno staff forte che enfatizzi l’insegnamento e la collaborazione e garantisca che i nostri giocatori siano i migliori e, in definitiva, i vincitori delle partite”, ha affermato Dabol in una nota. “Ecco perché lo facciamo tutti. Per insegnare, per avere successo, per sviluppare il talento, per avere successo. So molto bene dove sono i sentimenti della nostra base di fan ora e lo capisco.

“Vi assicuro che faremo del nostro meglio per mettere in campo una squadra di cui essere orgogliosi per darci e supportare i risultati che tutti vogliamo”.

Fonti hanno affermato che Dabole potrebbe diventare un potenziale beneficiario dell’uscita, nonché un coordinatore dell’attacco con il coordinatore del gioco di passaggio di Bills e l’allenatore dei quarterback Ken Dorsey, i Bills o i Giants.