Novembre 30, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

I mercati europei aprono al rialzo, rischi di recessione, dati, guadagni

Azioni in movimento: ITV in rialzo del 9,6%, Hargreaves Lans in calo del 4,4%

Le azioni di ITV sono aumentate del 9,6% a seguito di un rapporto del Financial Times secondo cui potrebbe vendere una partecipazione nel suo braccio di produzione ITV Studios.

ITV Studios è uno dei maggiori produttori di programmi in Europa e alcuni analisti stimano che potrebbe valere più della capitalizzazione di mercato di 2,5 miliardi di sterline (2,82 miliardi di dollari) della sua società madre.

La piattaforma di investimento britannica Hargreaves Lansdown è in calo del 4,4% a seguito del rallentamento dei rapporti sugli utili e della notizia delle dimissioni del CEO Chris Hill. La società ha segnalato che le attività in amministrazione sono diminuite durante il primo trimestre dell’anno fiscale 2023.

L’organizzazione è stata anche colpita da una causa multimilionaria per il fallimento di uno dei suoi ex gestori di fondi, Neil Woodford.

— Hannah Ward-Glenton

I rendimenti dei titoli di stato britannici scendono prima della dichiarazione fiscale

I rendimenti dei titoli di Stato britannici a lunga scadenza, noti come gilt, sono diminuiti prima di una dichiarazione fiscale dal nuovo ministro delle Finanze Jeremy Hunt atteso entro la giornata di oggi.

I rendimenti dei gilt a 10 anni sono scesi di 19 punti base per scambiare intorno al 4,129%.

Il rendimento dei gilt a 20 anni è sceso di circa 15 punti base all’apertura del mercato, mentre i rendimenti dei gilt indicizzati a 30 anni sono scesi di circa 17 punti base.

Anche i rendimenti delle scrofette a 5 e 2 anni sono diminuiti lunedì.

— Hannah Ward-Glenton

La sterlina britannica si rafforza dopo le inversioni di politica

CNBC Pro: vicino alla pensione? Come allocare il tuo portafoglio in questo momento, secondo i professionisti

Nonostante la volatilità dei mercati, i gestori patrimoniali affermano che è importante rimanere investiti se ci si avvicina al pensionamento.

Ma come allocare i fondi, tenendo presente i mercati instabili, un orizzonte di investimento più breve e la necessità che i pensionati dispongano di liquidità?

CNBC Pro chiede agli esperti le loro opinioni.

Gli abbonati Pro possono leggere di più qui.

— Weizhen Tan

La banca centrale cinese lascia invariati i tassi a medio termine

La People’s Bank of China ha rinnovato i suoi prestiti a medio termine (MLF) e ha mantenuto il suo tasso di interesse invariato al 2,75%, secondo un dichiarazione sul suo sito web.

La banca centrale ha annunciato che manterrà invariato il tasso a un anno per un secondo mese e ha iniettato 500 miliardi di yuan (70 miliardi di dollari) attraverso la FML.

Un sondaggio Reuters non prevedeva alcuna modifica al tasso MLF e un parziale rollover dei prestiti dalla banca centrale.

— Jihye Lee

CNBC Pro: poiché la volatilità del mercato persiste, gli analisti di Wall Street affermano di vendere questi titoli

Le azioni di tutto il mondo hanno subito una battuta d’arresto quest’anno e gli indici principali rimangono in territorio negativo.

Mentre gli investitori valutano se vendere o rimanere investiti, CNBC Pro ha selezionato quasi 1.500 titoli globali a grande e media capitalizzazione e ha rilevato una serie di importanti società con rating di vendita o sottopeso.

Gli abbonati CNBC Pro possono leggere di più qui.

— Ganesh Rao

READ  La diffusione "silenziosa" della poliomielite a New York spinge il CDC a considerare ulteriori vaccinazioni per alcune persone

Mercati europei: ecco i bandi di apertura

I mercati europei si stanno dirigendo verso un’apertura al ribasso lunedì mentre gli investitori esaminano il deterioramento delle prospettive economiche.

L’indice FTSE del Regno Unito dovrebbe aprire 31 punti in meno a 6.819, il DAX tedesco in calo di 60 punti a 12.377 e il CAC francese in calo di 29 punti a 5.902, secondo i dati di IG.

L’apertura al ribasso in Europa arriva in un sentimento globale sempre più pessimista; azioni dell’Asia-Pacifico la regione è scesa lunedì poiché i timori di recessione hanno pesato sul sentiment.

Negli Stati Uniti, nel frattempo, i futures su azioni sono saliti all’inizio di lunedì, poiché gli investitori attendevano che i grandi rapporti sugli utili arrivassero da Banca d’America lunedì, mentre Goldman Sachs rilascerà i numeri martedì mattina.

La scorsa settimana, un caldo più del previsto lettura dell’inflazione ha alimentato selvagge oscillazioni dei prezzi nei mercati mentre gli investitori hanno riadattato le loro aspettative per i prossimi aumenti dei tassi della Federal Reserve statunitense.

Sul fronte dei dati in Europa, è prevista la lettura dell’inflazione finale per l’Italia a settembre.

— Holly Elliott

CNBC Pro: Mike Wilson di Morgan Stanley segnala un rischio chiave per gli utili e nomina i titoli da evitare