Maggio 27, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

I mercati asiatici precipitano mentre gli investitori globali sono preoccupati per le tensioni Russia-Ucraina e per i piani imminenti della banca centrale

I mercati dell’Asia Pacifica sono scesi bruscamente durante gli scambi mattutini, con l’S&P / ASX 200 australiano e il benchmark giapponese. Nikkei (N225) 2,9% e 1,9% rispettivamente. Della Corea del Sud Cosby (Cosby) Diminuito del 2,3%.
I mercati cinesi sono rimasti molto paralizzati dalla bilancia Insalata di Shanghai (SHCOMP) L’indice è in calo dello 0,7%. Di Hong Kong Indice di Hong Cheng (HSI) È sceso dell’1,6%.
Il calo dei mercati asiatici arriva dopo che l’Europa ha visto una crescita significativa Vendere Finito lunedì Paure in aumento Sulla possibilità dell’invasione russa dell’Ucraina. Della Francia CAC 40 (CAC40) E della Germania DAX (DAX) A Londra è scesa rispettivamente al 4% e al 3,8%. FTSE 100 (UKX) È sceso del 2,6%.

Nel frattempo, le azioni statunitensi sembravano drammatiche mentre gli investitori cercavano di comprendere una serie di questioni che vanno dalle tensioni geopolitiche all’imminente incontro della Fed. Per la stagione delle entrate. Persistono anche i timori dell’inflazione.

Inizialmente, il titolo ha aperto in rosso lunedì, seguito da a Due giorni di turbolenze A Wall Street.

Al punto più basso della sessione, il mercato era sulla buona strada per il suo giorno peggiore da ottobre 2020, quando il Dow è sceso di oltre 1.000 punti.

Ma entro pochi minuti dalla fine, i simboli chiave si sono capovolti e sono diventati verdi. Il Colomba (INDISPENSABILE) Finito 0,3% o 99 punti in più.
Il S&P 500 (SPX)Il volume più ampio del mercato azionario statunitense è aumentato fino allo 0,3%.
Il Composto Nasdaq (COMP)Entrata nell’area di revisione la scorsa settimana, chiudendo in rialzo dello 0,6%.
Tuttavia, Il futuro dell’America I futures Dow, S&P 500 e Nasdaq sono scesi rispettivamente dello 0,8%, 1,2% e 1,7%, martedì.

Molto da digerire

C’è molto per gli investitori questa settimana.

READ  Biden si dirige al vertice della NATO ad alto rischio nel mezzo della resa dei conti con Putin sull'Ucraina

I commercianti stanno osservando con interesse la situazione in Ucraina, mentre crescono i timori che l’Ucraina possa essere invasa dalla Russia.

Secondo Michael Hewson, capo analista di mercato di CMC Markets, i rapporti secondo cui gli Stati Uniti e il Regno Unito stanno ritirando parte del personale dalle ambasciate locali hanno fatto temere che la situazione potesse degenerare.

“In realtà ha dato ai mercati europei una spinta meno dura”, ha detto Ha detto alla CNN Affari.
L'invasione russa farà più paura ai mercati

Negli Stati Uniti, Edward Moya, un analista di mercato statunitense senior presso Onda, ha dichiarato: “Le azioni stavano cercando di ritirarsi da un’importante liquidazione di lunedì nata dall’austerità dell’austerità della Fed e dai timori di un’invasione russa dell’Ucraina”.

In una dichiarazione ai clienti lunedì, ha affermato: “L’incertezza sugli sforzi congiunti di Russia e Cina con l’Ucraina potrebbe portare a giorni di vendita più avversi al rischio nelle prossime settimane”.

Martedì il greggio Brent è salito dello 0,7% a 86,89 dollari al barile.

Gli investitori sono sulla difensiva durante la stagione degli utili, che è passata alla Big Tech Microsoft (MSFT), IBM (IBM), Intel (INTC) e Mela (APL) Questa settimana.

La riunione della banca centrale si conclude quindi con una dichiarazione politica mercoledì e una conferenza stampa successiva.

L’incertezza sui piani della banca centrale ha spinto Wall Street al suo punto Brutta settimana Dall’inizio dell’epidemia.

– Annegan Tope e Julia Horowitz della CNN Business hanno contribuito a questo rapporto.