Maggio 24, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Guerra Ucraina-Russia, Kiev News: aggiornamenti in tempo reale

Un giorno dopo è stato abbandonato dai concerti alla Carnegie Hall, venerdì il maestro russo Valery Gergiev ha affrontato una rabbia crescente per il suo record di sostegno al presidente russo Vladimir V. Putin, con diverse importanti istituzioni europee, tra cui la Filarmonica di Monaco, di cui Mr. Gergiev è il capotreno e minaccia di troncare i rapporti con lui a meno che non abbia denunciato il sig. L’invasione dell’Ucraina da parte di Putin.

La ricaduta, che ha coinvolto Germania, Italia e Paesi Bassi, è stata un raro rimprovero a un titano dell’industria della musica classica e rifletteva la crescente indignazione globale per Mr. L’offensiva militare di Putin in corso in Ucraina.

Sig. Gergiev, 68 anni, uno dei più importanti ambasciatori culturali della Russia, è ora evitato a causa dei suoi legami con Mr. Putin, suo amico e benefattore di lunga data. Sembra in pericolo di perdere diversi incarichi chiave, tra cui il podio a Monaco e la sua posizione di direttore onorario della Rotterdam Philharmonic Orchestra.

Il sindaco di Monaco, Dieter Reiter, ha emesso un ultimatum venerdì, affermando che il sig. Gergiev deve denunciare la “brutale guerra di aggressione che Putin sta conducendo contro l’Ucraina” prima di lunedì o essere licenziato dall’orchestra, tre anni prima della scadenza del suo contratto.

L’Orchestra Filarmonica di Rotterdam offerto un avvertimento simile, che minacciava di cancellare il suo “Festival Gergiev”, previsto per settembre. Il Teatro alla Scala di Milano ha detto il sig. Gergiev sarebbe stato escluso dalle prossime esibizioni di “Queen of Spades” di Čajkovskij e altri impegni se non avesse immediatamente chiesto la pace.

READ  Incontra cani poliziotto che fiutano la malattia del governo 19 nelle scuole del Massachusetts

Sig. Gergiev non ha risposto alle richieste di commento del New York Times.

Il clamore fu un duro colpo per Mr. Gergiev, che ha costruito un’intensa carriera internazionale pur mantenendo profondi legami con lo stato russo, anche nel suo ruolo di direttore generale e artistico del Teatro Mariinsky di St. Pietroburgo.

Sig. Putin è stato fondamentale per Mr. Il successo di Gergiev, fornendo finanziamenti al suo teatro e inondandolo di premi. Sig. Gergiev è emerso come un importante sostenitore di Mr. Putin, approvando la sua rielezione e partecipando a concerti in Russia e all’estero per promuovere le sue politiche. I due si conoscono dai primi anni ’90, quando il sig. Putin era un funzionario a St. Pietroburgo e il sig. Gergiev stava iniziando il suo mandato come leader del Mariinsky, allora chiamato Kirov.

Le istituzioni culturali occidentali hanno in gran parte guardato oltre Mr. I legami di Gergiev con Mr. Putin, anche se il direttore d’orchestra è diventato il bersaglio di ripetute proteste negli ultimi dieci anni, alla Carnegie Hall, al Metropolitan Opera e altrove.

Sig. L’invasione dell’Ucraina da parte di Putin questa settimana ha esercitato nuove pressioni sui leader artistici affinché riconsiderassero i loro legami con Mr. Gergiev. Dopo un incontro frettolosamente organizzato giovedì mattina, la Carnegie Hall e la Filarmonica di Vienna hanno annunciato che Mr. Gergiev non avrebbe più guidato l’orchestra in tre concerti di alto profilo a partire da venerdì sera. Il pianista russo Denis Matsuev, che avrebbe dovuto esibirsi con Mr. Gergiev e la Filarmonica venerdì, e che ha espresso sostegno a Mr. Anche le politiche di Putin in passato sono state eliminate dal programma.

READ  Frusta della lira turca dopo che Erdogan si muove per proteggere le riserve

Clive Gillinson, direttore esecutivo e artistico di Carnegie, che in passato ha affermato che Mr. Gergiev non dovrebbe essere punito per opinioni politiche, ha detto in un’intervista venerdì che lui e la Filarmonica erano giunti alla conclusione che era “insostenibile” per Mr. Gergiev e il sig. Matsuev ad esibirsi a causa dei loro legami con Mr. Mettere in.

“Tutti noi sentivamo che questa situazione cambia solo il mondo, sfortunatamente”, ha detto, riferendosi all’invasione dell’Ucraina.

Sig. Gillinson ha detto che non ci sono ancora modifiche a Mr. Apparizioni programmate di Gergiev al Carnegie a maggio con la Mariinsky Orchestra. Sig. Gergiev e il sig. Matsuev è stato anche ritirato dai concerti la prossima settimana a Napoli, in Florida, con la Filarmonica di Vienna, il cui presidente ha affermato di recente domenica che Mr. Gergiev era un artista di talento e sarebbe salito sul podio per le date di Carnegie.

“Sta andando come artista, non come politico”, ha detto Daniel Froschauer, il presidente dell’orchestra, in un’intervista al New York Times.

La Filarmonica di Vienna ha rilasciato una dichiarazione venerdì in cui afferma di opporsi a “ogni forma di aggressione e guerra”. Non faceva riferimento al sig. Gergiev o Mr. Matsuev.

L’attacco all’Ucraina ha spinto Anna Netrebko, il soprano russo che è una delle più grandi star dell’opera lirica, a cancellare un’esibizione che avrebbe dovuto dare Venerdì sera in Danimarca con suo marito, il tenore Yusif Eyvazov.