Novembre 26, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Gli Stati Uniti stanno conducendo un attacco antiterrorismo nel nord-ovest della Siria, ma sono stati forniti alcuni dettagli

Il segretario stampa del Pentagono, John Kirby, ha dichiarato mercoledì sera in una dichiarazione che l’operazione è stata condotta da un ordine federale degli Stati Uniti che limita le operazioni militari e le operazioni in Medio Oriente.

Ulteriori informazioni saranno fornite non appena disponibili, si legge nella nota.

Nessuna vittima americana.

La dichiarazione di tre frasi non ha rivelato lo scopo dell’operazione speciale o alcuna indicazione di vittime civili.

La CNN si è avvicinata al Comando Centrale.

Nella Siria nordoccidentale, gli Stati Uniti hanno ripetutamente preso di mira Al Qaeda e le sue affiliate e il Pentagono ha riconosciuto che almeno un attacco negli ultimi mesi potrebbe aver causato vittime civili.

A settembre, secondo il comando federale, l’esercito ha preso di mira un alto leader di al Qaeda vicino a Idlib, in Siria. Un mese dopo, il comando centrale ha annunciato che l’esercito aveva lanciato un attacco di droni contro il leader di al Qaeda Abdul Hamid al-Madar.

Più tardi, a dicembre, l’esercito ha preso di mira Musab Kinan, un alto leader di Huras al-Din, un affiliato di al-Qaeda vicino a Idlib. Il Pentagono ha avviato un’indagine sulla possibilità di vittime civili a causa dell’attacco, ma il Pentagono non è stato in grado di fornire aggiornamenti in quel momento.

READ  Perché l'offerta su Twitter di Musk ha scosso gli investitori di Tesla