Novembre 30, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Gli aerei da guerra russi hanno colpito Kiev con missili, afferma l’Ucraina

KIEV, 5 giugno (Reuters) – I bombardieri strategici russi Tu-95 hanno lanciato missili su Kiev dal Mar Caspio domenica presto e due dei distretti orientali della capitale ucraina sono stati scossi da esplosioni, hanno detto l’aviazione ucraina e il sindaco della città.

L’attacco ha preso di mira l’infrastruttura ferroviaria di Kiev, ha affermato Serhiy Leshchenko, un aiutante del capo di stato maggiore del presidente Volodomyr Zelenskiy. Almeno una persona è stata ricoverata in ospedale anche se non sono stati immediatamente segnalati decessi, ha detto il sindaco Vitaly Klitschko.

Fumo scuro si alzò nel cielo sopra i distretti di Darnytskyi e Dniprovskyi dove risuonarono le esplosioni.

Registrati ora per un accesso illimitato GRATUITO a Reuters.com

I missili sono stati i primi a colpire la capitale dalla fine di aprile, quando un produttore di Radio Liberty è rimasto ucciso quando un missile russo ha colpito l’edificio in cui viveva. leggi di più

“Secondo i dati preliminari, i (russi) hanno lanciato missili dal velivolo Tu-95 dal Mar Caspio”, hanno affermato le forze aeree ucraine in una nota.

Il consigliere presidenziale ucraino Mykhailo Podolyak ha invitato l’Occidente a imporre più sanzioni alla Russia per punirla per gli scioperi e a fornire più armi all’Ucraina.

“Il Cremlino ricorre a nuovi attacchi insidiosi. Gli attacchi missilistici di oggi a Kiev hanno un solo obiettivo: ucciderne il maggior numero possibile”, ha scritto.

Il sindaco della storica città di Brovary, a circa 20 km (12 miglia) dal centro di Kiev, ha esortato le persone a rimanere all’interno delle loro case poiché ci sono state segnalazioni di odore di fuliggine proveniente dal fumo.

Nonostante le continue offensive russe in Ucraina e la diffusa distruzione, la vita a Kiev è stata relativamente priva di attacchi nelle ultime settimane, dopo che Mosca ha spostato il fulcro della sua invasione a est ea sud.

READ  Il primo caso della variante del virus corona Omicron è stato segnalato nella Cina continentale

Le sirene dei raid aerei interrompono regolarmente la vita a Kiev, ma da diverse settimane non ci sono stati grandi scioperi in città.

Il distretto di Darnytskyi sulla riva sinistra del fiume Dnipro si estende dalla periferia di Kiev alle rive del fiume, mentre l’area di Dniprovskyi a nord della città si trova lungo il fiume.

Oleksandr Honcharenko, sindaco di Kramatorsk nella regione di Donetsk a est, ha riferito di scioperi notturni sulla città, che hanno provocato danni diffusi ma nessuna vittima.

Sabato, funzionari ucraini hanno affermato che le truppe del paese avevano riconquistato una parte della città assediata di Sievierodonetsk in una controffensiva contro la Russia. leggi di più

Registrati ora per un accesso illimitato GRATUITO a Reuters.com

Scritto da Lidia Kelly / Tom Balmforth; Montaggio di Raju Gopalakrishnan, William Mallard e Mark Heinrich

I nostri standard: I principi di fiducia di Thomson Reuters.