Maggio 27, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Fred Upton, repubblicano della Camera che ha votato per mettere sotto accusa Trump, si ritirerà

Di fronte a nuove linee distrettuali e una dura corsa alle primarie, il rappresentante Fred Upton del Michigan, ha annunciato il suo ritiro martedì, diventando il quarto repubblicano della Camera che ha votato per mettere sotto accusa l’ex presidente Donald J. Trump a rifiutarsi di candidarsi per la rielezione.

Sig. Upton, che ha servito al Congresso per più di tre decenni, ha avuto il suo distretto del Michigan occidentale significativamente ridisegnato nel processo di ridistribuzione una volta ogni decennio, e stava affrontando una difficile campagna primaria contro il rappresentante Bill Huizenga, che il sig. Trump ha approvato il mese scorso.

“Questo è tutto per me”, Mr. Upton ha detto in un emozionante discorso di congedo alla Camera, lamentando la divisione della politica oggi. “Speriamo che la civiltà e il bipartitismo contro la discordia possano governare e non rimpiangere la giornata”.

del 10 Repubblicani della Camera votare per il sig. L’impeachment di Trump lo scorso anno, gli altri che hanno scelto il pensionamento sono i Rappresentanti Adam Kinzinger dell’Illinois, Antonio Gonzalez dell’Ohio e Giovanni Katko di New York.

Sig. Il distretto di Upton, che include Kalamazoo, è stato diviso nel processo di riorganizzazione, prendendo più territorio vicino a Grand Rapids, che il sig. Huizenga, che è al Congresso dal 2011, attualmente rappresenta.

Sig. Trump ha celebrato l’ultimo ritiro in una dichiarazione: “UPTON SI LASCIA! 4 in basso e 6 per andare. Altri che perdono male, chi è il prossimo? ”

Sig. Upton è stato un istituzionalista alla Camera, tornando anche dopo che il suo mandato come presidente del potente Comitato per l’energia e il commercio era stato completato e il suo partito era in minoranza.

READ  Dopo che i Ravens non sono riusciti a fare di nuovo un cambio di 2 punti, John Harbaugh avrebbe fatto affidamento su risultati "per lo più viscerali"

“Fred Upton è prima di tutto un legislatore”, ha detto Doug Heye, un ex collaboratore della leadership repubblicana della Camera, dicendo che Mr. Il lavoro di Upton sulla dipendenza da oppiacei e il Legge sulle cure del 21° secolouna legge sanitaria radicale superato nel 2016“Dovrebbe essere il modello” per le realizzazioni bipartisan.

Fino a lunedì, il sig. Upton parlava come un potenziale candidato, raccontando NBC News che se avesse vinto nel 2022, dimostrerebbe che Mr. Trump “non era così forte come avrebbe potuto pensare di essere”.

Eppure, nella stessa intervista, il sig. Upton ha mostrato alcuni dubbi sui suoi piani. “Correrò la mia gara – se corriamo – correremo la nostra gara “, ha detto.

In pensione, il sig. Upton ha invocato il suo primo servizio nell’amministrazione Reagan, dove ha lavorato presso l’Office of Management and Budget. “Reagan ha lavorato su entrambi i lati del corridoio per portare a termine le cose, preoccupandosi meno di chi avesse il merito”, ha affermato il Sig. Upton ha detto nel suo discorso. “E ho promesso che un tale principio sarebbe stato la mia luce guida.”

È stato immediatamente seguito sulla parola da un democratico, il rappresentante Debbie Dingell del Michigan, che ha definito il suo ritiro una “perdita per questo paese”.

“Fred e io siamo sempre riusciti a non essere d’accordo senza retorica al vetriolo”, ha detto, definendolo un “migliore amico” del suo defunto marito, l’ex rappresentante John D. Dingell Jr., che morto nel 2019.

Annie Karni ha contribuito con i reportage da Washington.