Settembre 26, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Foo Fighters e famiglia, amici in scena tributo a Taylor Hawkins

Commento

Un emozionante concerto tributo di sei ore per il defunto batterista dei Foo Fighters Taylor Hawkins sabato ha incluso diversi momenti emotivi, quando il cantante Dave Grohl è scoppiato in lacrime a un certo punto e il figlio adolescente di Hawkins si è seduto alla batteria.

“The Taylor Hawkins Tribute Concert”, tenutosi al Wembley Stadium di Londra, è stato trasmesso in streaming live su Paramount Plus, Pluto TV e sui canali YouTube di MTV; MTV e CBS hanno anche mandato in onda gli speciali di un’ora del concerto sabato.

“Signore e signori, stasera ci siamo riuniti qui per celebrare la vita, la musica e l’amore del nostro caro amico, il nostro compagno di band, nostro fratello Taylor Hawkins”, ha detto Grohl in un discorso di apertura. “Per quelli di voi che lo conoscevano personalmente, sapete che nessun altro potrebbe farvi sorridere o ridere o ballare o cantare come lui. E per quelli di voi che lo ammiravano da lontano, sono sicuro che avete provato tutti la stessa cosa”.

Hawkins morì all’età di 50 anni il 25 marzo a Bogotá, in Colombia, poche ore prima che la rock band si esibisse al Festival Estéreo Picnic come parte del suo tour sudamericano. Si è unito ai Foo Fighters nel 1997 nel tour della band per “The Color and The Shape” e ha contribuito al 15 Grammy la band ha vinto sin dal suo inizio. Il gruppo, noto per canzoni come “Best of You” e “Learn To Fly”, è stato inserito nel Rock & Roll Hall of Fame l’anno scorso.

READ  Rivian (RIVN) Guadagno del primo trimestre 2022

Grohl, 53 anni, ha sviluppato uno stretto legame con Hawkins nel corso degli anni in cui si sono esibiti insieme, e l’ex batterista dei Nirvana ha scritto che Hawkins era “un uomo per il quale prenderei una pallottola” nella sua autobiografia pubblicata lo scorso anno. Il frontman dei Foo Fighters è stato soffocato dall’emozione mentre cantava la classica canzone della band “Times Like These” durante il concerto tributo. Si è preso un momento per asciugarsi le lacrime dal viso mentre i fan esultavano a sostegno.

Oliver Shane Hawkins, il figlio sedicenne del defunto batterista, ha preso il posto di suo padre per suonare la batteria per l’interpretazione del concerto tributo di “My Hero”. La figlia sedicenne di Grohl, Violaha coperto “Last Goodbye” e “Grace” di Jeff Buckley per onorare Hawkins, che ha detto le ha presentato l’album di Buckley.

I Grohl e Oliver sono stati completati da una cerchia di leggende musicali che sono venute a rendere omaggio al batterista. Tra loro c’erano Roger Taylor e Brian May dei Queen, il cantante degli AC/DC Brian Johnson e il produttore/musicista Nile Rodgers. Gruppo rock alternativo Quegli avvoltoi storti, che includeva Grohl, e la rock band James Gang si sono entrambi riuniti per il concerto dopo più di un decennio di distanza. E le altre band di Hawkins, Chevy Metal e Coattail Riders, hanno invitato la pop star Kesha e Justin Hawkins dei Darkness, che non ha alcuna relazione con Taylor Hawkins, ad esibirsi con loro durante lo spettacolo.

READ  2022 MLB Home Run Derby: canale TV, ora, live streaming, come guardare online, partecipanti, girone, quote

Anche il DJ britannico Mark Ronson e Travis Barker dei Blink-182 facevano parte della formazione costellata di star, con i comici Dave Chappelle e Chris Rock che facevano apparizioni speciali.

I Foo Fighters terranno un altro concerto tributo, questa volta a Los Angeles, il prossimo settembre. 27.