Novembre 30, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Corvi contro Punteggio dei Buccaneers: Baltimora abbatte Tampa Bay, pone fine alla serie di oltre 20 anni di Tom Brady

Giovedì sera c’è stato un who’s who game per i Baltimore Ravens e i Tampa Bay Buccaneers. Dopo aver segnato una vittoria per 27-22 a Tampa Bay, i Ravens sono passati al 5-3 pur assomigliando molto alla migliore squadra dell’AFC North. Al contrario, i Buccaneers, che ora sono 3-5 dopo la terza sconfitta consecutiva, sembravano una squadra che non ha possibilità legittime di giocare fino a gennaio.

Tampa Bay ha iniziato a scaldarsi prima di svanire negli ultimi tre quarti della partita. La corsa al passaggio di Baltimora ha reso la vita miserabile a Tom Brady, che nel primo tempo ha superato Ben Roethlisberger come quarterback più licenziato nella storia della NFL. È stata una serata molto migliore per il quarterback ospite, dato che Lamar Jackson ha lanciato due passaggi di touchdown accumulando quasi 300 yard per tutti gli usi. Jackson è stato aiutato da un gioco di corsa che è arrivato a 233 yard mentre aiutava a masticare quasi 38 minuti di cronometro.

In svantaggio all’intervallo, i Ravens hanno preso il comando su un passaggio di touchdown del terzo quarto da Jackson al Kenyan Drake e Isaiah Likely. Baltimora ha preso un vantaggio a due cifre sul touchdown di 15 yard di Devin Duvernay a 6:35 dalla fine, meno di sei minuti dopo che i Buccaneers hanno segnato i loro primi punti del tempo su un canestro di Ryan Succop.

Brady ha brevemente mantenuto viva la speranza con un passaggio di touchdown in ritardo a Julio Jones. Ma i Ravens hanno raccolto il calcio in-gioco che ne è seguito, sigillando la vittoria mentre scattavano le 302 vittorie consecutive di Brady senza tre sconfitte consecutive.

READ  Valve Steam Deck stupisce i revisori: "Il PC da gioco più innovativo degli ultimi 20 anni"

I Buccaneers sono andati all’intervallo con un vantaggio di 10-3 dopo aver effettuato due stop in zona rossa nei primi 30 minuti di gioco. Tampa Bay ha anche ricevuto un discreto primo tempo da Brady, il cui completamento di 44 yard a Chris Godwin ha impostato il touchdown del via libera di Leonard Fournette a metà del primo quarto.

A breve avremo un’analisi completa dell’azione di giovedì sera, ma nel frattempo, dai un’occhiata al nostro colpo dal vivo qui sotto per rivivere l’azione in tempo reale.