Settembre 26, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Brian Stelter alla CNN mentre la rete cancella il programma mediatico “Fonti affidabili”

NUOVOOra puoi ascoltare gli articoli di Fox News!

La CNN si sta separando dall’host di “Fonti affidabili” e esperto di media Brian Steltercon il suo ultimo spettacolo in onda domenica.

“La CNN terminerà il suo programma “Fonti affidabili” domenica 21 agosto. Di conseguenza Brian Stelter lascerà l’azienda. Apprezziamo il suo contributo alla rete e gli auguriamo ogni bene mentre si imbarca in nuove imprese”, ha detto a Fox un portavoce della CNN Notizie Digitali.

BRIAN STELTER DELLA CNN INFRADITO SU HUNTER BIDEN SCANDAL DICE CHE “NON È SOLO UNA STORIA MEDIA DI DESTRA”

Stelter ha dichiarato in una dichiarazione a NPR di essere grato per il suo tempo alla CNN e per l’esame dello show dei “media, della verità e delle storie che modellano il nostro mondo”. Ex giornalista del New York Times, è entrato a far parte della CNN nel 2013 e in quel momento ha preso il controllo del programma sugli affari dei media della domenica.

Lo spettacolo ora cancellato di Brian Stelter ha avuto problemi ad attirare spettatori durante l’amministrazione Biden.
((Foto di Kevin Mazur/Getty Images per WarnerMedia) )

L’uscita di Stelter arriva come nuovo CEO della CNN Chris Licht ha posto l’accento sulle “notizie”, in contrasto con la programmazione dell’opinione liberale per cui la rete è diventata famosa sotto la gestione di Jeff Zucker, in particolare durante l’amministrazione Trump.

Stelter ha sviluppato una reputazione come esperto di sinistra che ha trascorso gran parte del suo tempo in onda a criticare i media conservatori. Di recente è stato chiamato in causa in un rapporto su un tentativo di ripristinare l’approccio imparziale dell’organizzazione come “volto del cambiamento liberale della rete” agli occhi dei conservatori.

READ  Twitter fa causa a Musk dopo aver tentato di ritirare un accordo da 44 miliardi di dollari

Stelter, uno dei più espliciti critici dell’ex presidente Trump da parte dei media mainstream, ospiterà il suo ultimo spettacolo della CNN domenica. In quello che molti pensavano fosse un tentativo di placare il nuovo management, Stelter ha recentemente avuto un’apparente illuminazione sulla gravità dello scandalo Hunter Biden, che si è rivelato non essere una “storia mediatica di destra” liquidabile come ha insistito l’esperto liberale nel 2020.

TRUMP DICE CHE LA CNN È “PEGGIATA” SOTTO LA NUOVA PROPRIETÀ: “HANNO PERSO TREMENDA CREDIBILITÀ”

“Sorgenti affidabili” ha avuto problemi ad attirare gli spettatori durante l’amministrazione Biden. Ad agosto, lo spettacolo è sceso di uno sbalorditivo 41% tra la fascia demografica ambita dagli inserzionisti di adulti di età compresa tra 25 e 54 anni rispetto allo stesso mese dell’anno scorso. Per l’anno, il programma di Stelter ha perso il 26% del suo pubblico totale nel 2021 e il 34% tra le demo chiave. Il 2022 è stato anche l’anno con il punteggio più basso tra la demo per “Fonti affidabili” da prima che Trump entrasse in carica.

Il vicepresidente esecutivo della CNN Amy Entelis ha descritto Stelter come un “emittente televisiva impeccabile” che stava uscendo dalla porta.

“Stelter è arrivato alla CNN dal New York Times come il miglior reporter dei media della nazione. Lascia la CNN come emittente impeccabile. Siamo orgogliosi di ciò che Brian e il suo team hanno realizzato nel corso degli anni e siamo fiduciosi che il loro impatto e la loro influenza sopravviveranno a lungo lo spettacolo”, ha detto Entelis a Fox News Digital.

 Brian Stelter è entrato a far parte della CNN nel 2013.

Brian Stelter è entrato a far parte della CNN nel 2013.
(REUTERS/Andrew Kelly)

Stelter non ha risposto immediatamente quando gli è stato chiesto un commento aggiuntivo da Fox News Digital.

READ  Incidente al concerto di Hong Kong: la ballerina di supporto di Mirror in terapia intensiva dopo la caduta del pannello

La CNN “REIMMAGINE” IL LUNGA LOTTA DEL MATTINO “NUOVO GIORNO”, DICE IL CEO

Stelter, che ha anche sviluppato una reputazione per difendere i media liberali a tutti i costi, era noto per essere vicino all’ex presidente della CNN Jeff Zucker, che è stato costretto a dimettersi all’inizio di quest’anno in vista di una fusione pianificata da tempo che ha messo la CNN sotto il controllo della neonata Warner Bros. Scoperta.

Zucker è stato sostituito da Licht, un dirigente televisivo di lunga data che non apprezza il giudizio iper-partigiano e si pensa che non apprezzi l’idea che personalità della CNN critichino altre testate giornalistiche.

Durante la sua permanenza alla CNN, Stelter è stato regolarmente deriso dalla critica definendolo un “custode di sala” e il “custode” dei media, mentre altri si riferivano a lui con soprannomi denigratori come “Humpty Dumpty” e “Tater”.

Oliver Darcy della CNN, a lungo considerato il compagno di Stelter, rimarrà nella rete e guiderà la newsletter “Reliable Sources” di cui è stato precedentemente coautore con Stelter.

In agosto, "Fonti affidabili" con Brian Stelter è in calo del 41% tra la fascia demografica di adulti di età compresa tra 25 e 54 anni ambita dagli inserzionisti rispetto allo stesso mese dell'anno scorso.

Ad agosto, “Reliable Sources” con Brian Stelter è sceso del 41% tra la fascia demografica di adulti di età compresa tra 25 e 54 anni ambita dagli inserzionisti rispetto allo stesso mese dell’anno scorso.
(CNN)

ECCO 20 PRINCIPALI STORIE DI MEDIA CHE BRIAN STELTER DELLA CNN HA IGNORATO NEL SUO COSIDDETTO MEDIA SHOW NEL 2021

La notizia della partenza di Stelter arriva pochi giorni dopo che l’analista legale capo di lunga data della CNN Jeffrey Toobin ha annunciato la sua uscita. Si ritiene che Toobin, notoriamente coinvolto in un pasticcio di polemiche nel 2020 quando è stato sorpreso a masturbarsi durante una riunione su Zoom, sia stato costretto a lasciare Licht nel tentativo di ripristinare la reputazione un tempo orgogliosa della rete.

READ  La navicella spaziale cinese acquisisce immagini dell'intero pianeta Marte

Licht aveva precedentemente annunciato che avrebbe “reimmaginato” il programma mattutino della CNN in cui l’attuale co-conduttrice Brianna Keilar ha sviluppato una reputazione per le interviste combattive con i conservatori. Non è chiaro se farà parte del programma mattutino rinnovato che dovrebbe iniziare questo autunno.

Questa è una storia in evoluzione, ne seguiranno altre…

CLICCA QUI PER OTTENERE L’APP FOX NEWS

Joseph A. Wulfsohn di Fox News ha contribuito a questo rapporto.