Maggio 24, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Boris Johnson promette aiuti finanziari e militari dopo aver incontrato Zelensky a Kiev

Il primo ministro britannico Boris Johnson ha fatto una visita a sorpresa a Kiev sabato per incontrare il presidente ucraino Volodymyr Zelensky “in una dimostrazione di solidarietà con il popolo ucraino”, hanno affermato funzionari britannici e ucraini.

Guidare le notizie: Johnson ha promesso nuova assistenza militare all’Ucraina, inclusi circa 120 veicoli corazzati e nuovi sistemi missilistici antinave, e ha garantito ulteriori $ 500 milioni di prestiti della Banca Mondiale all’Ucraina, secondo il suo ufficio.

  • Stiamo preparando un nuovo pacchetto di aiuti finanziari e militari che è una testimonianza del nostro impegno nella lotta del suo paese contro la barbara campagna russa, “Johnson ha scritto in un tweet dopo il suo incontro con Zelensky.
  • Zelensky e Johnson hanno anche attraversato il centro di Kiev sabato, secondo Ministero della Difesa ucraino.

Quello che dicono: “Boris è stato tra coloro che non hanno esitato per un momento a sostenere l’Ucraina “, ha detto Zelensky nel suo discorso serale sabato, secondo un trascrizione ufficiale pubblicato in inglese.

  • “La leadership del Regno Unito nel fornire al nostro Paese l’assistenza necessaria, soprattutto in termini di difesa, così come la leadership nella politica delle sanzioni rimarranno per sempre nella storia. … L’Ucraina sarà sempre grata a Boris e alla Gran Bretagna per questo , “aggiunse Zelensky.

Nel frattempo, Johnson ha elogiato Zelensky per aver mostrato “la leadership risoluta e l’eroismo invincibile e il coraggio del popolo ucraino che gli obiettivi mostruosi di Putin vengono vanificati”, secondo l’ufficio del primo ministro britannico.

  • “Oggi ho chiarito che il Regno Unito è incrollabile con loro in questa lotta in corso, e siamo coinvolti a lungo termine”, ha continuato.
  • “Stiamo intensificando il nostro sostegno militare ed economico e convocando un’alleanza globale per porre fine a questa tragedia e garantire la sopravvivenza dell’Ucraina e prosperare come una nazione libera e sovrana”, ha aggiunto Johnson.
READ  Poligono di tiro di Grantville Georgia: 3 persone uccise

Stato di avanzamento: In un incontro con il cancelliere tedesco Olaf Scholz venerdì, ha annunciato Johnson nuove sanzioni contro l’economia russa e condannato il “barbaro assalto contro l’Ucraina” del presidente russo Vladimir Putin.

  • Johnson, che è stato esplicito nella sua condanna dell’invasione non provocata dell’Ucraina da parte della Russia, ha definito l’attacco missilistico russo a un stazione ferroviaria nella città di Kramatorsk un “crimine di guerra”.
  • “L’attacco alla stazione ferroviaria nell’Ucraina orientale mostra fino a che punto è affondato il decantato esercito di Putin… I crimini della Russia in Ucraina non passeranno inosservati o impuniti”, ha detto Johnson venerdì.

Vai più a fondo… Dashboard: invasione russa dell’Ucraina

Nota del redattore: questo articolo è stato aggiornato con il commento di Zelensky.