Maggio 27, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Bill de Blasio ha annunciato che non si candiderà per il governatore di New York

L’ex sindaco Bill de Blasio ha deciso di non lanciare una lunga campagna per il governatore, ha annunciato martedì.

UN Video pubblicato su Twitter, De Blasio ha detto dei suoi successi nell’istruzione e nella polizia prima di annunciare: “No, non mi candiderò per il governatore di New York”.

“Ma dedicherò ogni aspetto della mia vita alla lotta alla disuguaglianza nello Stato di New York”, ha detto nella clip di 90 secondi. Le sue case sui pendii del parco.

Di Blazio – Chi Costituito il Comitato statale dei candidati Ciò ha suscitato la speculazione che avrebbe assunto la carica di governatore a novembre, promettendo di annunciare “altre notizie” nei prossimi giorni, sottolineando che non avrebbe lasciato l’arena politica.

“Continueremo questa lotta perché abbiamo dimostrato che il cambiamento sta avvenendo a New York”, ha detto.

Di Blasio, per breve tempo un donchisciotte, fallì Campagna presidenziale Nel 2019 ha tenuto il suo secondo e ultimo mandato al municipio di New York Il sindaco Eric Adams entra in carica.

Si dice che il governatore Kathy Hochzul sia presente alle primarie democratiche per il governatore di New York. È cresciuto di oltre 30 punti Al di là di Di Blasio, il suo rivale più stretto, secondo un nuovo sondaggio, indica che la sua candidatura per il governatorato che si aspettava in precedenza sarebbe stata una ripida salita. Nel sondaggio del Siena College, Ho Chi Minh ha ricevuto il 46% del sostegno dei Democratici, mentre de Blasio ha ricevuto solo il 12%.

Bill de Blasio ha annunciato martedì di non candidarsi per il governatore di New York.
Bill de Blasio / Twitter

Il procuratore generale Jumane Williams e Il rappresentante degli Stati Uniti Tom Suzy Long Island entra nelle primarie di giugno 2022.

READ  Perché Trump è profondamente teso quando l'indagine sull'attacco al Campidoglio è finita | Donald Trump

Durante i suoi ultimi anni alla guida del municipio, de Blasio ha ripetutamente accennato che si sarebbe candidato alla carica di governatore, nonostante la sua popolarità tra gli elettori.

Ex governatore prima di essere umiliato. Andrea Cuomo Ha annunciato le sue dimissioni Agosto, de Blasio Aveva cominciato a parlare con la sua cerchia ristretta E il Post ha riferito a marzo che gli alleati sindacali stavano gareggiando per l’amministratore delegato dello stato.

Ad agosto de Blasio Non ha governato Si candida a governatore e nei mesi scorsi ha affermato di voler essere “in servizio pubblico”. Discorsi sullo stile della campagna Nelle grandi chiese delle mele.

Il sindaco zoppo a novembre perché ha preso in giro lanciando il cappello sul ring Si propone di implementare la scuola in tutto lo stato durante tutto l’anno Altre riforme educative applicabili all’Empire State, tutte finanziate dalle tasse sul patrimonio.

Il mese scorso, Letidia James, procuratore generale dello Stato Il governatore si è ritirato dal concorso, Di Blazio era in “Cloud Nine” Sperava di sfruttare la competizione primaria meno affollata.

La manovra politica di De Blasio è avvenuta perché i suoi indici di gradimento erano a terra. Un recente sondaggio ha mostrato che de Blasio Il blu scuro è meno popolare nello Stato di New York Rispetto all’ex presidente repubblicano Donald Trump.