Luglio 4, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Biden sul vaiolo delle scimmie: “Tutti” dovrebbero preoccuparsi della diffusione

Segnaposto durante il caricamento delle azioni dell’articolo

Il presidente Biden ha detto domenica che gli Stati Uniti stanno esaminando quali vaccini potrebbero essere disponibili per proteggere le persone dal vaiolo delle scimmie, dicendo che “tutti” dovrebbero essere preoccupati poiché i casi continuano a diffondersi in tutto il mondo e alcuni paesi rafforzano le scorte di trattamento.

“Stiamo lavorando duramente per capire cosa facciamo e quale vaccino, se del caso, potrebbe essere disponibile per questo”, ha detto Biden dalla Corea del Sud, dove si trova su un visita ufficiale.

Biden ha detto il Diffusione recente delle infezioni da vaiolo delle scimmie – identificato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità in almeno 12 paesi in cui la malattia relativamente rara non lo è endemico – potrebbe essere “consequenziale” se continua.

I consulenti sanitari “non mi hanno ancora detto il livello di esposizione, ma è qualcosa di cui tutti dovrebbero preoccuparsi”, ha detto Biden. “È una preoccupazione in quanto se si diffondesse, sarebbe consequenziale”.

Il consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti Jake Sullivan ha affermato che gli Stati Uniti hanno vaccini disponibili per curare un potenziale focolaio di vaiolo delle scimmie e che Biden è stato informato sulle tracce del caso a livello nazionale e all’estero. “Ne viene informato regolarmente”, ha detto Sullivan, informando i giornalisti domenica sull’Air Force One dopo aver lasciato la Corea del Sud.

Gli scienziati si stanno affrettando a capire cosa sta causando le infezioni e come rispondere. L’OMS ha ricevuto rapporti di 92 casi confermati in un laboratorio e 28 casi sospetti sotto indagine negli Stati Uniti, Canada, Australia e nove paesi in Europa. Due paesi non nell’elenco dell’OMS – Israele e Svizzera – hanno riportato i loro primi casi confermati sabato.

READ  Il convoglio di camionisti statunitensi si riunisce per un viaggio attraverso il paese per protestare contro le regole del Covid | Notizie dagli Stati Uniti

Gli studi suggeriscono che il vaccino contro il vaiolo è efficace almeno per l’85% contro il vaiolo delle scimmie, secondo i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie, che rileva che gli Stati Uniti hanno autorizzato due vaccini per prevenire il vaiolo, di cui uno autorizzato specificamente per il vaiolo delle scimmie.

Cos’è il vaiolo delle scimmie, il virus raro ora confermato negli Stati Uniti e in Europa?

La diffusione ancora inspiegabile di un virus contagioso ha innescato campanelli d’allarme in una comunità scientifica ancora scossa dal coronavirus pandemia – ma alcuni esperti si preoccupano di notare che i due sono diversi. Monkeypox si trasmette meno facilmente tra gli esseri umani e ci sono opzioni di vaccino che hanno dimostrato di essere efficaci contro la malattia.

“Questo non è un nuovo virus per noi. Conosciamo questo virus da decenni, “Ashish Jha, il coordinatore della risposta al coronavirus della Casa Bianca, ha detto su ABC News'” Questa settimana. “

“Questo è un virus che capiamo. Abbiamo dei vaccini contro di essa. Abbiamo delle cure contro di essa… Non è contagioso come il covid. Quindi sono fiducioso che saremo in grado di tenerci le braccia attorno. ”

A questo punto, il rischio generale per il pubblico del vaiolo delle scimmie è considerato “molto, molto basso”, Tom Inglesby, direttore del Johns Hopkins Center for Health Security, detto in precedenza al Washington Post.

Un’infezione da vaiolo delle scimmie è stata identificata in Massachusetts e funzionari sanitari di New York City disse Venerdì che due pazienti sono stati testati come parte di un’indagine su casi sospetti di vaiolo delle scimmie nello stato. Un paziente è risultato positivo al virus dell’ortopox, la famiglia di virus a cui appartiene il vaiolo delle scimmie, “e aveva una malattia compatibile con il vaiolo delle scimmie”, hanno affermato le autorità statali.

READ  Kristin Cavallari ombreggia Jay Cutler, dopo i commenti sull'accordo sul divorzio

Jha ha detto che non sarebbe sorpreso di vedere qualche altro caso nei prossimi giorni.

Il CDC dice ai medici di stare in allerta per il vaiolo delle scimmie mentre i casi globali aumentano

Mercoledì, Bavarian Nordic, la società con sede a Copenaghen che ha sviluppato il vaccino contro il vaiolo autorizzato per l’uso contro il vaiolo delle scimmie negli Stati Uniti, ha affermato che il governo degli Stati Uniti ha esercitato le sue opzioni in base a un accordo con la società per “fornire una versione liofilizzata di JYNNEOS ® vaccino contro il vaiolo, consentendo così la produzione e la fatturazione delle prime dosi di questa versione nel 2023 e nel 2024. ”

L’ordine di nuove dosi del vaccino, che ha una durata di conservazione più lunga, vale 119 milioni di dollari, ha affermato Bavarian Nordic in un comunicato stampa. In base al suo accordo con la società, l’Autorità per la ricerca e lo sviluppo biomedica degli Stati Uniti può ancora esercitare opzioni per un valore di 180 milioni di dollari per circa 13 milioni di dosi liofilizzate del vaccino contro il vaiolo in futuro.

Un portavoce dei servizi sanitari e umani disse ad Axios che l’acquisto non è stato una risposta diretta alle infezioni, ma ha affermato che le dosi potrebbero essere utilizzate per curare il vaiolo delle scimmie.

Separatamente, bavarese nordico disse aveva “si assicurato un contratto con un paese europeo non divulgato per la fornitura del suo vaccino contro il vaiolo IMVANEX® in risposta ai nuovi casi di vaiolo delle scimmie in evoluzione nel maggio 2022”. Imvanexcome è noto in Europa il vaccino Jynneos, lì è autorizzato solo per il trattamento del vaiolo, ma è stato utilizzato”fuori etichetta”In precedenti episodi di vaiolo delle scimmie.

READ  La tripletta di Karim Benzema per il Real Madrid mette il Chelsea sull'orlo dell'uscita | Champions League

Almeno due paesi europei sono passati ad accumulare vaccini nel possibile tentativo di anticipare la diffusione. Il segretario alla salute britannico Sajid Javid confermato Venerdì che il Regno Unito – dove l’OMS afferma che sono state segnalate da 21 a 30 infezioni da vaiolo delle scimmie – ha “procurato ulteriori dosi di vaccini efficaci contro il vaiolo delle scimmie”.

Nel frattempo, la Spagna si prepara ad acquistare migliaia di dosi aggiuntive del vaccino Imvanex, quotidiano spagnolo El Pais segnalato. Anche la Spagna si sta muovendo per acquistare più di un trattamento antivirale per il vaiolo delle scimmie chiamato Tecovirmatsecondo il giornale.

Kim ha riferito da Tokyo. Meryl Kornfield, Hannah Knowles, Timothy Bella, Lindsey Bever e Carolyn Y. Johnson hanno contribuito a questo rapporto.