Novembre 30, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Astros, Phillies apporta piccole modifiche al roster prima delle World Series

HOUSTON — Gli Houston Astros e i Philadelphia Phillies hanno apportato solo piccole modifiche rispetto ai roster delle loro serie di campionato per i loro roster delle World Series prima della gara 1 di venerdì sera.

Houston ha aggiunto il sollievo dal mancino Will Smith, che è stato escluso dal roster per i primi due turni dei playoff. Il 33enne Smith è stato acquisito in uno scambio con i Braves quest’estate, ha partecipato a sette serie di playoff e ha aiutato l’Atlanta a vincere una World Series sugli Astros la scorsa stagione.

Houston ha preso il destro Seth Martinez, che non ha lanciato nell’American League Championship Series, fuori dal roster per fare spazio a Smith.

I Phillies hanno aggiunto un lettore di utilità Nick Matton e sollievo Nick Nelson al roster e ha tolto il giocatore di utilità Dalton Guthrie e il destro Bailey Falter.

Maton era nel roster jolly ma non ha giocato nella serie contro il St. Louis. Il battitore mancino è il fratello del soccorritore di Houston Phil Maton, che è fuori per la stagione dopo essersi rotto un mignolo dando un pugno a un armadietto dopo aver rinunciato a suo fratello nel finale di stagione regolare della squadra.

Guthrie ha preso il posto di Maton nella National League Division Series e nei roster NLCS, ma ha avuto solo un’apparizione come pinch runner contro i Braves nella serie di division.

Nelson era nel roster NLDS ma non è apparso in una partita.

Falter ha iniziato Gara 4 dell’NLCS, rinunciando a tre successi e quattro punti in due terzi di un inning nel suo debutto post-stagionale.

Il roster di Houston ha 13 lanciatori, due ricevitori, otto interni e tre esterni.

READ  L'ex presidente Jimmy Carter compie 98 anni

I Phillies hanno 13 lanciatori, due ricevitori, sei interni e cinque esterni.