Settembre 26, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Arroyo e Hayden discutono per il procuratore distrettuale mentre le polemiche turbinano

Di Chris Tanaka, WBZ-TV

BOSTON – Il consigliere di Boston Carlos Arroyo continua a respingere gli attacchi nella sua corsa alla carica di procuratore distrettuale della contea di Suffolk, e lo sta facendo con una scuderia in diminuzione di adesioni. In un giorno il sindaco di Boston Michelle Wu, la senatrice Elizabeth Warren, la senatrice Ed Markey e la deputata Ayanna Pressley tutti ritirato le loro approvazioniArroyo ha discusso mercoledì sera il procuratore distrettuale ad interim della contea di Suffolk Kevin Hayden presso la Morning Star Baptist Church di Mattapan.

“Mi sento resiliente. Penso che parte della cosa qui sia che gli elettori capiscano che questa decisione sarebbe sempre spettata a loro”, ha detto Arroyo dopo il dibattito.

Arroyo sta puntando il successo della sua campagna su due cose: quegli elettori e il potenziale rilascio di fascicoli della polizia sulle accuse di aggressione sessuale fatte contro di lui nel 2005 e nel 2007.

“La mia speranza è di avere un file da consegnare loro, così andiamo avanti con fatti incontrovertibili e non la mia parola o quella di qualcun altro”, ha detto.

L’udienza è fissata per giovedì alle 14. Arroyo ha detto che spera che i file vengano rilasciati e ha promesso di condividerli con il pubblico.

Hayden, che ha rifiutato di parlare in seguito, ha insistito sull’attacco durante il dibattito, moderato da John Keller della WBZ-TV.

“Non c’è modo che non sapesse di queste accuse. È semplicemente indiscutibile a questo punto”, ha detto Hayden.

Nonostante i quasi otto minuti spesi per le accuse per avviare il dibattito, Arroyo a volte ha conquistato il pubblico di Mattapan, giurando di eliminare i minimi di condanna e chiedendo una maggiore trasparenza nella polizia.

READ  Fonte AP: la UEFA trasferirà la finale di Champions League fuori dalla Russia

Da parte sua, Hayden si è appoggiato alla sua esperienza e ha detto che spetterebbe agli elettori decidere se il passato di Arroyo dovesse essere un fattore nelle loro decisioni.

Tali decisioni arriveranno il giorno delle primarie, il 6 settembre.