Luglio 3, 2022

ToBe Magazine

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Tobe Magazine

Aggiornamenti in tempo reale: la guerra della Russia in Ucraina

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha promesso all’Ucraina sistemi missilistici e munizioni più avanzati che “consentirebbero loro di colpire più precisamente obiettivi chiave sul campo di battaglia”, ha scritto Biden in un editoriale del New York Times.

Ecco gli ultimi sviluppi sulla guerra della Russia in Ucraina:

Nuovi sistemi missilistici statunitensi: A seguito dell’editoriale di Biden, alti funzionari dell’amministrazione statunitense confermato che gli Stati Uniti invieranno Ucraina Sistemi missilistici di artiglieria ad alta mobilità di fabbricazione statunitense, noti come HIMARS, come parte dell’undicesimo pacchetto di assistenza alla sicurezza del paese. I funzionari hanno affermato che l’HIMARS sarà dotato di munizioni che consentiranno all’Ucraina di lanciare missili per circa 80 chilometri (49 miglia). Questo è molto inferiore alla portata massima dei sistemi, ma molto più grande di qualsiasi cosa l’Ucraina sia stata inviata fino ad oggi.

I russi controllano “la maggior parte di Severodonetsk”: Serhiy Hayday, il capo dell’amministrazione militare regionale di Luhansk, ha affermato che le truppe russe ora controlla la maggior parte della città di Severodonetsk – ma ha respinto i suggerimenti che le truppe ucraine nell’area saranno circondate. Se le forze russe prenderanno il controllo di Severodonetsk, la vicina città di Lysychansk sarà l’unica area urbana di qualsiasi dimensione a Luhansk a rimanere sotto il controllo ucraino. Hayday in precedenza ha detto a L’attacco aereo russo a Severodonetsk ha avuto colpire un serbatoio di acido nitrico in un impianto chimico e ha avvertito le persone in città di rimanere nei rifugi.

Progresso ucraino: Le forze ucraine hanno compiuto progressi nelle regioni di Kherson e Kharkiv e stanno trattenendo le forze russe a Zaporizhzhia, ha dichiarato martedì il presidente ucraino Volodymyr Zelensky. “I nostri difensori mostrano un coraggio estremo, nonostante il fatto che la Russia abbia un vantaggio sostanziale in termini di forze e armi”, ha detto Zelensky.

READ  La ricorrenza di Govt-19 è rara e la malattia grave è ancora rara, secondo uno studio su persone in Qatar.

Visita principale della NATO: Jens Stoltenberg è in viaggio verso Washington, DCmartedì per una visita di lavoro, ha affermato l’alleanza in una dichiarazione. Stoltenberg sarà nella capitale degli Stati Uniti fino a venerdì e dovrebbe incontrare i massimi funzionari statunitensi, tra cui il Segretario di Stato Antony Blinken, il Segretario alla Difesa Lloyd Austin e il Consigliere per la sicurezza nazionale Jake Sullivan.

Gli Stati Uniti danno il benvenuto ai rifugiati ucraini: Più di 23.000 ucraini sono stati autorizzati di venire negli Stati Uniti come parte del processo semplificato dell’amministrazione Biden per i rifugiati ucraini che cercano di entrare nel paese, secondo il Dipartimento per la sicurezza interna. L’amministrazione Biden si è impegnata ad accogliere fino a 100.000 rifugiati ucraini.

Giocare a “giochi della fame con il mondo”: L’Ucraina sta lavorando a una “operazione navale guidata dall’ONU” marine dei paesi partner per garantire una rotta commerciale sicura per l’esportazione dei suoi prodotti agricoli, ha affermato il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba. Zelensky in precedenza ha affermato che 22 milioni di tonnellate di grano, che rappresentano quasi la metà dell’offerta di esportazione di grano dell’Ucraina, sono state bloccate dal blocco russo delle principali rotte di esportazione.

Mosca taglia più forniture di gas: L’azienda energetica danese ha iniziato ha confermato che il colosso energetico statale russo Gazprom interromperà le forniture di gas a partire dal 1 giugno dopo che Ørsted si è rifiutato di pagare il gas in rubli. Finlandia, Polonia e Bulgaria sono già state tagliate fuori dalle forniture di gas russe per le stesse ragioni.