Baselworld 2015/2: c'è anche l'orologio che ferma i campi magnetici

Con Aviator in volo su Basilea

press office

press office

Secondo appuntamento (qui la prima puntata) tra le nuove lancette, i quadranti e le complicazioni in vista di Baselworld 2015, in programma dal 19 al 26 marzo nel cuore orologiero mondiale, Basilea, Svizzera. Scopriamo oggi altri cinque differenti modelli di altrettante case, contraddistinti da prezzi accessibili (tra 1.500 e 5.000 euro circa), senza rinunciare a una certa unicità sia sotto il versante sportivo, che classico, che di design.

1) Iniziamo dall’Aviator Professional Automatic Edition. Un modello pensato per i piloti, che indossano guanti. I pulsanti sovradimensionati consentono appunto di essere utilizzati anche indossando guanti spessi, così come il bracciale tipo “manchette” permette di allacciare saldamente l’orologio sopra il tessuto che ricopre il polso. Cassa da 42 mm in acciaio, fondello con incisi 6 MiG-29 in 3D, impermeabilità garantita fino a 100 metri.

2) L’Engineer II Magneto S di Ball Watch è una rivoluzione tecnologica in orologeria. La cassa in acciaio “mu-metal” con un nuovo sistema brevettato resiste ai campi magnetici fino a 80.000 A/m: calcolando che la definizione “amagnetica” viene data a una struttura che resiste a valori non inferiori a 4.800 A/m, la protezione di questo orologio è pressoché totale, se si aggiungono anche la resistenza all’acqua fino a 100 metri e il sistema antiurto.

press office

press office

3) Il Claude Meylan – LAC “Tortue de Joux” è un piccolo gioiello, che “galleggia” tra i due vetri zaffiri. Movimento meccanico a carica manuale con riserva di 42 ore, è impermeabile fino a 30 metri ed è venduto con cinturino di alligatore nero a squame quadrate. La cassa ha una forma “tonneau” da 40 mm di larghezza.

4) Ernest Borel presenta tra le sue novità il Duke Collection. Ora, minuti, secondi, giorno della settimana, data, mese e fasi lunari sono uniti armoniosamente e con estrema semplicità ed eleganza. Il movimento è meccanico a carica automatica, l’impermeabilità fino a 50 metri. La cassa è disponibile in acciaio o placcata in oro rosa, da 41 millimetri.

5) La collezione Commander di Mido nasce nel 1959. Il Commander Caliber 80 Chronometer ricorda il fascino della tradizione, aggiungendovi però alta tecnologia con un movimento di ultima generazione e addirittura 80 ore di riserva di carica. Resistente all’acqua fino a 50 metri, è certificato dal Controllo ufficiale svizzero dei Cronometri.

Flavio Incarbone


Leggi anche
Monet, una grande mostra a Basilea
1919: purezza by Porsche Design
La pittura di Marlene Dumas a Basilea
100 supercar alla StreetGasm 2000
A Palazzo Litta per il Fuori Salone 2015
L'importante è che sia dark!




?>