Non solo hotel per una vacanza davvero fuori dall'ordinario

Le “Extraordinary Experiences” di Four Seasons

Voglia di un’estate indimenticabile e davvero “fuori dall’ordinario”? Bene, se non avete ancora deciso che fare e siete alla ricerca di un’emozionante avventura attorno al mondo ecco a voi la soluzione adatta alle vostre aspettative “vacanziere”: le nuove “Extraordinary Experiences” di Four Seasons, tutto quello che stavate cercando per vivere giorni speciali, tra visite private ad alcune delle più importanti collezioni d’arte del mondo, avventure estreme, cene esclusive e molto altro ancora.

Ufficio stampa

Ufficio stampa

Scopriamole insieme:
Europa, cene stellate e Opera – In Europa la parola d’ordine è stile ricercato. E così, ad attendervi in alcune delle città più belle del vecchio continente, ci saranno chef stellati, storici gioiellieri, orchestre e sommelier pluripremiati. Una cena romantica su una terrazza privata affacciata su Ponte Vecchio di Firenze, reso ancora più magico dalla nuova illuminazione inaugurata proprio in questi giorni, o volare a Praga per assistere al Don Giovanni nello storico teatro dove l’opera debuttò nel 1787? E ancora: a Budapest per una cena da mille e una notte sul palco dell’ Hungarian State Opera House, per una serata impareggiabile in uno dei teatri più belli del mondo, chiuso appositamente per voi. Quando si alza il sipario e le luci si abbassano un’orchestra dal vivo darà vita ad un emozionante concerto privato…
In Francia è invece possibile scegliere una degustazione nell’esclusiva cantina del Four Seasons Hotel George V di Parigi. Rarissimi vini da sorseggiare a lume di candela e da assaporare tra un assaggio di sfogliatine gourgère, salumi e formaggi. À votre santé!
Oltremanica, a Londra, il “menu” è altrettanto sensazionale grazie ad una cena nel Peter Harrison Planetarium della capitale inglese. Tra una portata e l’altra la serata culmina con la  contemplazione del cielo con un telescopio ad alta potenza e la possibilità di chiamare una stella col proprio nome.

Ufficio stampa

Ufficio stampa

Centro e Sud America tra tequila e profumi d’autore – Siete curiosi di sapere come viene prodotta la più buona tequila del mondo? Allora rotta verso il Messico, dove il Four Seasons Resort Punta Mita vi porterà,  trasportati a bordo di un elicottero privato, a visitare la storica distilleria a conduzione familiare Jose Cuervo.
In Costa Rica invece le spiagge di sabbia bianchissima e il mare cristallino saranno solo l’antipasto di una cena sotto il magico cielo stellato dell’emisfero australe. Qui, grazie a un potente telescopio dotato di GPS che potrete anche collegare alla vostra macchina fotografica, gli scatti-ricordo che realizzerete saranno decisamente “celestiali”.
Dal Centro rotta verso il Sud America, più precisamente nella patria del tango: l’Argentina. A Buenos Aires, avrete la possibilità di incontrare il leggendario profumiere argentino Julian Bedel, co-fondatore della storico laboratorio di profumi, che creerà appositamente per voi un profumo personalizzato racchiuso in un’elegante confezione.

lucchese_presents_sheridan_aspect16x9

Ufficio stampa

Stati Uniti, barbecue e allenamento con un campione – Anche negli Stati Uniti le nuove “Extraordinary Experiences” di Four Seasons sono state pensate per sorprendere anche il viaggiatore più consumato.
A Santa Fe, in Nuovo Messico, si inizia la serata con accompagnati da un autista privato per un tour dietro le quinte dell’Opera per poi assaporare una tradizionale grigliata americana preparata dall’Executive Chef Four Seasons Andrew Cooper. Buon appetito!
Poco distante dal Nuovo Messico, in Texas, vi aspetta invece un’esperienza in puro stile da cowboy. Il famoso brand Lucchese produrrà degli stivali su misura, indispensabili per calarsi appieno nell’atmosfera texana. Un pranzo al Franklin Barbecue e una lezione  di ballo “two-step” nella leggendaria sala da ballo Broken Spoke ad Austin, concluderanno poi la vostra giornata.
Dopo le abbuffate nel sud meglio fare un po’ di sport nelle assolate spiagge californiane. A Santa Barbara, infatti, avrete la possibilità di allenarvi niente meno che con il due volte campione olimpico di beach volley, Todd Rogers.

Ufficio stampa

Ufficio stampa

Asia, scalare il Monte Fuji e nella jungla sugli elefanti – Ultima tappa: Asia. Obiettivo: ammirare alcuni dei paesaggi più suggestivi del mondo. In Giappone sarà possibile scalare le impervie vette del  Monte Fuji approfittando di un’emozionate avventura di 2 giorni che include pasti gourmet e bagni in sorgenti calde. In Thailandia invece vi aspettano emozionanti avventure sul dorso degli elefanti che vi porteranno alla scoperta delle bellezze della jungla del Triangolo d’Oro. E infine tappa in Cina, per un viaggio indietro nel tempo a bordo di una barca di legno tradizionale nelle acque del  West Lake.

Per maggiori info su tutte le “Extraordinary Experiences“: http://www.fourseasons.com/extraordinaryexperiences

Filippo Turati


Leggi anche
Parigi premia la Ferrari GTC4Lusso
Il primo mall del design di lusso è in Cina
Pitti Uomo numero 90
Pizza e champagne a Villa Cora
Camera con supervista sull'Eliseo
Preziosi e le seduzioni di Don Giovanni





?>